Operazione "Golgota" contro la 'ndrangheta, decine di arresti

Crotone - E’ scattata all’alba di oggi l’operazione, denominata “Golgota”, con la quale la Polizia ha arrestato decine di presunti affiliati alle famiglie di ‘ndrangheta Arena-Nicoscia di Isola di Capo Rizzuto e Mannolo di San Leonardo di Cutro, accusati di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, e porto e detenzione illegale di armi e munizioni.


Gli arresti - scaturiti in seguito alle indagini condotte dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro - sono stati eseguiti dagli uomini della Questura di Crotone e del Servizio centrale operativo, in collaborazione con i colleghi delle Squadre mobili di Bergamo, Catanzaro, Cosenza, Milano, Novara, Vibo Valentia e Reggio Calabria, del Reparto prevenzione crimine di Bari, Cosenza, Lecce, Vibo Valentia e Siderno e delle unità cinofile di Vibo Valentia e Reggio Calabria e il supporto dell’elicottero del V Reparto Volo di Reggio Calabria.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa in programma alla questura di Crotone alle 11 di oggi, alla presenza del procuratore Gratteri, del direttore della Direzione centrale anticrimine Francesco Messina, del direttore del Servizio centrale operativo Fausto Lamparelli e del questore di Crotone Massimo Gambino.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.