‘Ndrangheta: blitz contro il clan “Forastefano”, eseguite 17 misure cautelari

Ha preso il via all’alba di oggi un’importante operazione della polizia di Stato, finalizzata all’esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dal gip del Tribunale di Catanzaro su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di 17 presunti appartenenti e vicini al potente clan di ‘ndrangheta dei “Forastefano”, attivo nel campo delle estorsioni e dell’intestazione fittizia di beni a Cassano all’Ionio (Cs) e in tutta la Sibaritide.

I dettagli del blitz saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11 di oggi, presso la Questura di Cosenza, alla presenza del procuratore capo Nicola Gratteri, del procuratore aggiunto Vincenzo Capomolla, del direttore centrale Anticrimine, prefetto Francesco Messina e del direttore del Servizio centrale operativo della polizia di Stato Fausto Lamparelli.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.