Rifiuti abbandonati su area demaniale, scatta il sequestro

Rosarno - Una discarica abusiva è stata sequestrata dai carabinieri della locale Tenenza e dagli uomini della Capitaneria di porto di Gioia Tauro, in contrada Carosello, a Rosarno (Rc).

Sul terreno, ubicato nei pressi del fiume Mesima, sono stati rinvenuti rifiuti di vario genere, tra cui: ingombranti, vecchi pneumatici, materiale di risulta dell'edilizia e lastre d'eternit.

L’operazione ha permesso di limitare l’ulteriore deturpamento dell’area costiera di proprietà del Demanio marittimo e di circoscrivere l’inquinamento del limitrofo corso d’acqua.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.