Durante l'Angelus Papa Francesco ha salutato i fedeli calabresi

Al termine del tradizionale Angelus domenicale terminato pochi minuti fa, Papa Francesco ha salutato, tra gli altri, i pellegrini di Reggio Calabria e Belvedere Spinello. "Nel giorno di san Francesco di Assisi, patrono d'Italia, - sono state le parole del Santo Padre - saluto con particolare affetto i pellegrini italiani!, In particolare i fedeli di Reggio Calabria, Bollate, Mozzanica, Castano Primo, Nule e Parabita. Saluto i ragazzi di Belvedere di Spinello e l'Associazione dei diritti dei pedoni di Roma e del Lazio". A Prima di lasciare la finestra che si affaccia su Piazza San Pietro, il Pontefice, come di consueto, ha augurato "a tutti buon pranzo e buona domenica".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.