Comune, pronta la nuova giunta

SERRA SAN BRUNO - Riunione serale nella maggioranza azzurra che governa la cittadina della Certosa. Il sindaco avrebbe trovato la quadratura del cerchio e il benestare del consigliere regionale Nazzareno Salerno per formalizzare, nei prossimi giorni, la nuova giunta comunale. L’amministrazione comunale dunque, se le indiscrezioni troveranno conferma, tornerebbe nella normalità delle funzioni dopo un periodo d’interregno del solo primo cittadino, Bruno Rosi. Ci sarebbero due ritorni, quello di Giuseppe De Raffele che, dopo essersi dimesso, tornerebbe a fare il presidente del consiglio comunale e quello di Enzo De Caria che dopo le polemiche seguite alla sua esclusione dal governo cittadino ne farebbe rientro. Esclusi l’ex vicesindaco Gerardo Bertucci e l’ex assessore Carmine Franzè che sconta l’appartenenza alla corrente minoritaria di Forza Italia che fa capo al consigliere regionale Giuseppe Mangialavori. Confermato il sempre presente Cosimo Polito e l’uomo di fiducia del sindaco Rosi, Adriano Tassone. Entra in giunta Raffaele Callà che trova dunque un giusto “risarcimento” dopo la mancata elezione a consigliere provinciale. Da capire a chi spetteranno le funzioni di vicesindaco.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.