A caccia vicino ad una scuola elementare: denunciati due cacciatori

Un 32enne ed un 28enne sono stati denunciati dai Carabinieri per i reati di accensione ed esplosioni pericolose e violazione di domicilio. Ad avvisare i militari dell'Arma sono state le maestre della scuola elementare "Secondo circolo Pascoli", di Siderno, che dopo essersi accorte della presenza di pallini all'interno del cortile dell'edificio, li hanno visto con i fucili in spalla. Entrambi si stavano recando ad una battuta di caccia in un'area boschiva a breve distanza dalla struttura che ospita decine di bambini, prossimi, peraltro, ad entrare in classe. I Carabinieri di Siderno e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Locri hanno sequestrato loro armi e munizioni che detenevano nei rispettivi domicili secondo le norme prescritte.  

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.