Egitto, un aereo passeggeri inglese evita un missile

Un aereo britannico con 189 passeggeri a bordo avrebbe evitato un missile mentre si trovava in fase di avvicinamento all'aeroporto di Sharm El Sheikh. L'episodio, accaduto il 23 agosto scorso, e`stato riportato sul sito web di  un quotidiano inglese. Secondo quanto raccontato dall'organo d'informazione, un missile sarebbe passato a circa 300 metri di distanza da un aeromobile della compagnia Thomson, partito da Londra Stansted. L'impatto con il razzo sarebbe stato evitato grazie all'abilita` del pilota che con una manovra evasiva sarebbe riuscito a portare a destinazione i passeggeri. A lanciare il missile sarebbero state le forze armate egiziane durante un'esercitazione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.