Forte scossa di terremoto nello Jonio: evacuate numerose scuole in Calabria

Il violento sisma di magnitudo 6.5 registratosi alle 8:10 di stamane lungo la costa greca jonica è stato avvertito nitidamente anche sulla dirimpettaia sponda calabrese. A Caulonia, in provincia di Reggio Calabria, è stata disposta l'evacuazione di tutte le classi dell'Istituto Comprensivo "Giovanni Falcone e Paolo Borsellino". Analogo provvedimento ha interessato anche gli edifici scolastici di Bianco, Bovalino e Monasterace, nel Reggino, e di Santa Caterina dello Jonio, nel Catanzarese, dove un'apposita ordinanza emessa dal sindaco ha disposto la chiusura di tutte le scuole. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.