Minacce di morte durante un processo: arrestato presunto affiliato alla 'ndrangheta

In esecuzione all’ordine di sostituzione della misura degli arresti domiciliari, cui era sottoposto, con la custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale di Palmi, i Carabinieri hanno arrestato a Cittanova il 42enne Salvatore Facchineri, ritenuto affiliato all’omonima famiglia di 'ndragheta operante nella medesima località in provincia di Reggio Calabria. Secondo la ricostruzione fornita dai militari dell'Arma, bel corso dell’udienza tenutasi il 12 gennaio scorso presso il Tribunale di Palmi, nell’ambito di un procedimento penale in cui è imputato per estorsione aggravata, avrebbe rivolto minacce di morte all’indirizzo della persona offesa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.