I giovani della Tonno Callipo a caccia della Coppa Calabria

Si lavora sodo nel settore giovanile di Vibo. La formazione di serie C, allenata da Tonino Chirumbolo, dopo aver battuto in semifinale il Cosenza con un doppio 3-0, disputerà oggi la finalissima di Coppa Calabria. La sfida vedrà di fronte i giovani tonnetti contro il Volley Bisignano. Il trofeo è di indubbia rilevanza e non è stato mai vinto dalla società vibonese. Inoltre, se ciò dovesse succedere la società di patron Callipo potrebbe vantare il bis, alla luce della vittoria della Coppa Italia. Si giocherà sul campo neutro di San Giovanni in Fiore contro una squadra molto interessante, nella quale figura il palleggiatore Mario Esposito, prodotto del vivaio vibonese, con la quale ha giocato il campionato di B2 e ha esordito in A1. Nella squadra giallorossa, invece, sono presenti i più talentuosi giocatori della regione e l’età media quasi non supera i 18 anni. Punte di diamante di questa squadra sono lo schiacciatore Francesco Corrado (classe ’97), già nel giro della nazionale giovanile e della prima squadra, e il centrale Graziano Maccarone (classe ‘96), anch’egli ben visto da coach Monti. Il resto dell’organico è di indiscutibile valore, poiché tutti i giocatori hanno disputato almeno una finale nazionale e sono stati campioni regionali. Spiccano i nomi dei due “veterani” Lo Riggio e Caserta, entrambi classe ’94, che qualche anno fa hanno conquistato lo scudetto under 14. I ragazzi che rappresentano il settore giovanile di questa società, quindi, sono chiamati ad affrontare un impegno importantissimo, pronti a regalare una gioia al presidente, all’allenatore e ai tifosi. Questo l’organico giallorosso: Russo, Talarico, Ferraro, Pagnotta, Corrado, Vinci, Amodio, Lo Riggio, Caserta, Mancuso, Maccarone, Foti e Torchia.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.