Accadde oggi, 21 marzo 1931: nasce Alda Merini

Il 21 marzo 1931, a Milano, nasce la poetessa e scrittrice Alda Merini.

Molte delle sue poesie parlano dei personaggi della sua vita, dei suoi mariti, dei medici che l’hanno curata, degli incontri con altri poeti e scrittori che l’hanno amata e rispettata: Giacinto Spagnoletti, Salvatore Quasimodo, Giorgio Manganelli.

 Alda Merini muore a Milano il primo novembre del 2009, lasciando un immenso patrimonio letterario.

Accadde oggi, 20 marzo 1986: Michele Sindona viene avvelenato in carcere

Il 20 marzo 1986 nel carcere di Voghera viene avvelenato l'ex banchiere Michele Sindona: nel suo caffè c'era del cianuro.

Sindona morirà all'ospedale di Voghera dopo due giorni di coma profondo.

Accadde oggi, 19 marzo 2002: le Brigate rosse uccidono Marco Biagi

Il 19 marzo 2002 le Brigate rosse tornano a sparare, uccidendo sotto casa sua a Bologna il professor Marco Biagi. 

Economista e consulente del Ministero del Lavoro era tra gli autori di un libro bianco in cui proponeva nuove formule contrattuali per rendere più dinamico il settore lavoro.

Accadde oggi, 18 marzo 1314: Jacques de Molay, l'ultimo gran maestro dei templari, muore sul rogo

Il 18 marzo 1314 Jacques de Molay, l'ultimo gran maestro dei cavalieri templari, muore sul rogo a Parigi in seguito alle accuse di eresia e pratiche diaboliche per cui è stato processato e condannato insieme ad altri esponenti ai vertici dell'Ordine dei Templari.

Accadde oggi, 17 marzo 1991: Maradona trovato positivo al test antidoping

Il 17 marzo 1991, al termine della partita di calcio tra Napoli e Bari, il calciatore argentino Diego Armando Maradona risulta positivo al test antidoping.

Nelle sue urine ci sono tracce di cocaina

Accadde oggi, 16 maggio 1978: la Brigate rosse rapiscono Aldo Moro

Il 16 marzo 1979, in via Mario Fani a Roma, un commando delle Brigate rosse sequestra l’on. Aldo Moro.

Nell’azione vengono trucidati i cinque agenti della sua scorta: Domenico Ricci, Oreste Leonardi, Raffaele Inozzino, Giulio Rivera e Francesco Zizzi.

Accadde oggi, 15 marzo 1944: gli alleati distruggono l'abbazia di Montecassino

Il 15 febbraio 1944 gli aerei alleati radono al suolo l'abbazia di Montecassino. Sul monastero fondato da san Benedetto, vengono sganciate oltre 450 tonnellate di bombe.

L' abate Diamare ed i monaci sopravvissuti trovano rifugio a Roma.

L' ordine dato dal generale americano Mark Wayne Clark, si rivela un clamoroso errore strategico. Le macerie prodotte dal bombardamento, permettono ai tedeschi di trovare un prezioso riparo per colpire le truppe alleate impegnate nella risalita verso Roma.

L' abbazia sarà ricostruita nel dopoguerra, cercando di mantenere fede il più possibile alla struttura architettonica origina

Accadde oggi, 14 marzo 1883: muore Karl Marx

Il 14 marzo 1883 all’età di sessantaquattro anni muore a Londra il filosofo ed economista tedesco Karl Marx, autore de "Il capitale".

In precarie condizioni di salute dopo la morte della moglie e poi delle figlie, colpito da bronchite cronica si era aggravato per un'ulcera polmonare.

Sottoscrivi questo feed RSS