Marijuana nel bagagliaio dell'auto, giovane finisce in manette

I carabinieri della Stazione di Casabona (Kr) hanno arrestato un 23enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I miltari, a seguito di perquisizione veicolare, hanno trovato il giovane in possesso di 70 grammi di marijuana occultati nel bagagliaio dell’autovettura di cui era alla guida.

L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

  • Pubblicato in Cronaca

In giro nonostante la quarantena, denunciati

I carabinieri delle Stazioni di Casabona e Crotone hanno denunciato, in stato di libertà, tre persone sorprese per strada, in violazione della quarantena domiciliare obbligatoria.

La misura era stata disposta con ordinanze emesse dai Comuni di residenza dei destinatari, in seguito a precedenti violazioni delle disposizioni anticontagio.

Cagnolino maltrattato salvato dai carabinieri

I carabinieri della Stazione di Casabona hanno individuato un cucciolo di cane di razza meticcia rinchiuso in un pollaio, malnutrito e infestato da parassiti.

Il povero animale, dopo la visita veterinaria e le prime cure, è stato affidato ad un locale gruppo di animalisti.

Il proprietario è stato conseguentemente deferito alla Procura della Repubblica di Crotone per il reato di “maltrattamento di animali”.

 

  • Pubblicato in Cronaca

Trovato il cadavere del cercatore di funghi scomparso ieri

È stato trovato questa mattina il corpo senza vita di F.S, il settantasettenne di Casabona (Kr) di cui non si avevano notizie dal pomeriggio di ieri.

Il pensionato era uscito di casa per andare a cercare funghi nei boschi di San Giovanni in Fiore. In serata, non vedendolo rientrare, i familiari avevano lanciato l'allarme. 

Le ricerche, che ieri avevano permesso di trovare l'auto dell'uomo, si sono concluse questa mattina con il rinvenimento del cadavere.

Il decesso sarebbe dovuto ad un malore.

Calabria, due consigli comunali sciolti per infiltrazioni mafiose

"Il Consiglio dei Ministri, in esito ad approfonditi accertamenti dai quali sono emerse forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata che espongono l’amministrazione a pressanti condizionamenti e ne compromettono il buon andamento, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Salvini, ha deliberato lo scioglimento dei Consigli comunali di Crucoli e Casabona, entrambi in provincia di Crotone".

È quanto si legge in un comunicato stampa del Consiglio dei ministri.

  • Pubblicato in Politica

Ettari di bosco distrutti da un incendio: individuato il presunto responsabile

Ha causato un vasto incendio mentre bruciava residui vegetali. E' questa l'ipotesi di reato che il Corpo forestale dello Stato contesta ad un uomo nei cui confronti è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica. Il rogo, verificatosi il 15 luglio a Casabona, in provincia di Crotone, ha inghiottito undici ettari di bosco e cinque di uliveto, oltre ad un magazzino nel quale erano custodite balle di fieno, un pick-up usato nei campi. Le fiamme hanno provocato ingenti danni pure ad una costruzione. Sul luogo si erano recati gli agenti del Corpo Forestale dello Stato, che hanno poi condotto le indagini culminate nell'individuazione del sospettato, ed i Vigili del Fuoco, servitisi di un'autobotte e di un Canadair per spegnere il fuoco. 

   

  • Pubblicato in Cronaca

Due chili di marijuana sotto la ruota di scorta: arrestato un ragazzo di 26 anni

Un giovane di 26 anni è finito in manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Al volante di una BMW, E.S., di origini albanesi e trasferitosi in una località marchigiana, è stato fermato nella tarda serata di sabato dai Carabinieri della Stazione di Casabona che avevano allestito un posto di blocco nel cuore del centro abitato in provincia di Crotone. Insospettiti dal suo comportamento, hanno deciso di compiere una accurata perquisizione del veicolo. Il 26enne ha riferito che il denaro custodito nel portafoglio, una somma vicina ai 1200 euro, era destinata al fratello residente a Casabona. Proseguendo le verifiche, i militari hanno trovato, sistemata sotto la ruota di scorta nel bagagliaio, una busta di cellophane dentro cui aveva collocato due chilogrammi di marijuana. Sottoposto a provvedimento di fermo, il ragazzo è stato accompagnato in caserma prima di essere sottoposto alla detenzione domiciliare a casa del fratello. 

 

  • Pubblicato in Cronaca

Giornata fortunata per la Calabria: seconda vincita al 10eLotto

Con una puntata da due euro un giocatore ha vinto 31.914,89 euro al 10eLotto. E'accaduto in una ricevitoria di Casabona, in provincia di Crotone. Lo scommettitore, presente nell'esercizio commerciale per assistere all'estrazione, ha indovinando nove numeri su dieci. E' stata per la Calabria una giornata fortunata, vista anche la vincita registratasi a Rossano Calabro, nel Cosentino, dove la preziosa combinazione è valsa l'incasso di una somma pari a 

 

Sottoscrivi questo feed RSS