Incendio in un appartamento, pompiere fuori servizio salva 4 persone

Un appartamento ubicato al primo piano di un immobile è andato a fuoco intorno alle 17.40 di ieri, in via laghi Silani, a Cotronei  (Kr). 

L’incendio avrebbe  potuto avere gravi conseguenze, qualora un Vigile del fuoco libero dal servizio non fosse entrato in azione subito dopo aver allertato  i soccorritori. Il pompiere, infatti,  prima dell’arrivo dei colleghi del distaccamento di Petilia Policastro, è riuscito, grazie all’aiuto di due  semplici cittadini, a portare in salvo quattro persone.

Una volta sul posto, i Vigili del fuoco hanno soccorso un altro condomino, prima di domare le fiamme.

I malcapitati sono stati sottoposti alle cure del caso dai sanitari del 118.

 

  • Published in Cronaca

Smart si scontra con un camion, un morto

Un automobilista è morto nel pomeriggio  di oggi a causa di un incidente  stradale avvenuto sulla Ss 107,  nei pressi del  bivio per Cotronei. La vittima si trovava alla guida di una Smart che, per cause in corso d’accertamento, si è scontrata con un camion che è finito fuori strada.

Il conducente del mezzo  pesante è rimasto  ferito ed è stato trasferito in ospedale dai sanitari del 118.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del  fuoco e le forze dell’ordine.

  • Published in Cronaca

Avrebbe manomesso il partitore idrico, avviso di garanzia per un sindaco calabrese

In seguito alla manomissione del partitore idrico ubicato in località Trepidò di Cotronei,  che ha provocato un minore afflusso d’acqua in altri comuni limitrofi, la Procura della Repubblica di Crotone, in seguito alle indagini condotte dai Carabinieri, ha emesso un avviso di garanzia nei confronti del sindaco di Cotronei, per interruzione di pubblico servizio, attentato a impianti di pubblica utilità e danneggiamento aggravato.

Da quanto emerso, la manomissione sarebbe avvenuta lo scorso 5 agosto, quando il primo cittadino, dopo aver forzato il portone d’ingresso, si sarebbe introdotto nella struttura che ospita il partitore idrico per variare illegittimamente il flusso dell’acqua.

Dopo aver sequestrato il partitore idrico, i militari hanno avviato le indagini finalizzate ad individuare eventuali ulteriori responsabili.

 

  

  • Published in Cronaca

Pesca di frodo con generatore di corrente, denunciate tre persone

Cotronei - I Carabinieri della Stazione Parco di Cotronei (Kr) hanno denunciato tre persone, con l’accusa di uccisione e danneggiamento di fauna protetta.

In particolare, i tre sono stati sorpresi in località "Li Carbonari-Pollitrea" di Cotronei, a bordo di due fuoristrada sui quali sono state rinvenute 295 trote di misure variabili da 10 a 40 centimetri, per un peso complessivo di circa 17 chili.

Inoltre, nelle auto è stato trovato materiale grazie al quale è stato possibile accertare che la cattura del pesce era avvenuta durante una battuta di frodo, con l’impiego di corrente elettrica.

Pertanto, dopo aver sequestrato quanto rinvenuto, i militari hanno denunciato i presunti responsabili.

  • Published in Cronaca

‘Ndrangheta, fatta luce su un caso di lupara bianca

Ci sarebbero anche i responsabili di un episodio di lupara bianca, tra i destinatari del decreto di fermo d’indiziato di delitto eseguito questa mattina dai carabinieri, su mandato della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro.

Nel corso delle indagini, dalle quali è emersa l’operatività della cosca di ‘ndrangheta attiva nei comuni di Petilia Policastro e Cotronei, è stata fatta luce sulla scomparsa, avvenuta il 30 ottobre 2018, dell’allevatore Massimo Vona.

Per gli investigatori, la vittima dopo essere stata attirata presso un’azienda agricola in località “Scardiato” di Petilia Policastro, con il falso pretesto di “consegnargli” i responsabili dell’incendio appiccato nel 2016 ad un suo capannone, sarebbe stata uccisa, con almeno due colpi d’arma da fuoco.

Una volta compiuto il delitto, i responsabili si sarebbero liberati del cadavere che non è mai stato rinvenuto.

L’8 novembre 2018, in località Scavino di Petilia Policastro, i carabinieri hanno rinvenuto solo i resti dell’auto di Vona, completamente distrutta dalle fiamme e abbandonata in una stradina interpoderale.

Costruzioni abusive in un'area protetta, una denuncia

Un uomo di Cotronei (Kr) è stato denunciato dai carabinieri forestale della locale Stazione.

In particolare, i militari, durante un servizio di controllo in località “Cugnale Lungo”, all’interno del Parco nazionale della Sila, hanno scoperto e sequestrato tre manufatti edilizi realizzati abusivamente.

Le costruzioni, al momento del controllo, presentavano fondazioni in cemento armato, blocchetti di cemento, un tetto spiovente e una copertura con rivestimento in lamiera.

Il responsabile avrebbe, inoltre, effettuato uno sbancamento non autorizzato, per realizzare una pista in terra battuta che è stata sequestrata.

  • Published in Cronaca

Picchia la convivente, arrestato

I carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 38enne domiciliato in località “Trepidò Sottano” di Cotronei per maltrattamenti in famiglia e lesioni ai danni della convivente.

 L’arresto  è avvenuto in seguito ad una richiesta d’intervento alla Centrale operativa del Comando provinciale carabinieri di Crotone, che segnalava una lite domestica.

Giunti sul posto, i militari sono entrati nell’abitazione ed hanno immobilizzando l’uomo ancora intento a picchiare la donna.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Crotone.

  • Published in Cronaca

Refurtiva in casa, denuncia per un 40enne

I carabinieri della Stazione di Cotronei (Kr) hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone un 40enne, del luogo, accusato di furto in abitazione e ricettazione.

I militari, infatti, in seguito ad una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, hanno rinvenuto parte della refurtiva sottratta da una residenza estiva ubicata nella zona silana.

La denuncia dell’avvenuto furto era stata presentata il 16 settembre scorso presso la Stazione carabinieri di Santa Severina.

  • Published in Cronaca
Subscribe to this RSS feed