Furto da 20 mila euro in un'azienda di Filadelfia

I Carabinieri hanno dato avvio alle indagini su un furto che è stato perpetrato ai danni di una ditta di Filadelfia. I ladri, entrati nei locali dell'azienda ubicata in località "Tre Carlini, hanno rubato una quantità di miele il valore economico supera complessivamente i 20 mila euro. I barattoli erano ormai prossimi ad essere messi in commercio. Secondo accertato nelle prime fasi dell'attività investigativa condotta dai militari dell'Arma della locale Stazione allertati dagli stessi titolari dell'impresa, i malviventi si sono introdotti all'interno dopo aver reso inutilizzabili le telecamere che sorvegliano lo stabilimento. 

Dramma nel Vibonese: un uomo è morto schiacciato dal trattore

Destino atroce per un uomo di 56 anni che oggi ha perso la vita a causa di un evento drammatico. Vincenzo Bova, questo il nome della vittima, è stato ucciso da un trattore finitogli addosso e condotto da un amico. Vano l'arrivo sul luogo della tragedia, nelle campagne di Francavilla Angitola, da parte del personale sanitario del 118 e dell'elisoccorso. Il cinquantaseienne, originario Filadelfia, viveva a Curinga. Lui ed il collega erano dipendenti di un'azienda di Cortale che opera nel settore della raccolta di olive. I Carabinieri intervenuti hanno avviato indagini per ricostruire nel dettaglio la dinamica della sciagura e sequestrato il veicolo. 

Guasto ai freni di un camion: sfiorato il dramma sulle strade del Vibonese

Momenti di panico stamane nel Vibonese a causa di un guasto ai freni di un autoarticolato. La folle corsa del camion, che ha rischiato di investire alcune automobili in transito, si è arrestata su un muro. L'automezzo stava trasportando lastre di cemento. L'incidente è accaduto a Filadelfia. Il traffico, lungo la via di accesso al centro abitato, è stato interrotto per qualche ora. Gli operai lo avevano posteggiato in contrada Brisella, per ragioni che sono al vaglio degli inquirenti, il tir ha iniziato a muoversi. Soltanto grazie ad una gru dei Vigili del Fuoco intervenuti sul posto ed impegnati a lungo nelle operazioni di recupero, è stato possibile spostare il mezzo pesante. 

Incendiata l'auto di un ex Comandante della Polizia Municipale

Durante la notte tra domenica e lunedì è stata data alle fiamme la Opel Corsa di Giuseppe Morano, in passato Comandante della Polizia Municipale di Filadelfia, pensionato da tempo. L'autovettura, devastata dal fuoco, era in sosta a ridosso della residenza di Morano, a breve distanza dal cuore della località del Vibonese. I Vigili del Fuoco intervenuti hanno provveduto a spegnere il rogo propagatosi fino alla porta d'ingresso della casa dell'ex Comandante. I Carabinieri hanno avviato indagini sull'episodio.  

"Bio in musica" il 10 maggio a Filadelfia

Tutto pronto per la settima edizione del concorso musicale “Città di Filadelfia”, organizzato dall’associazione “Melody”, in programma dalle 10 alle 21 del prossimo 10 maggio. La rassegna (cui prenderanno parte artisti provenienti da Italia, Spagna, Francia, Germania, Russia, Ucraina, Svizzera, Polonia, Lettonia, Estonia, Repubblica Ceca, Belgio, Giappone, Cuba, Cina, Finlandia, Stati Uniti, Portogallo, Turchia, Norvegia, Bielorussia e Grecia), quest’anno sarà affiancata da “Bio in musica”, uno spazio enogastronomico curato dall’associazione “Abc” (Agricoltura biologica Calabria). L’idea di creare un connubio tra musica e cibo è illustrato nella  locandina che promuove l’evento. “Il senso dell’iniziativa – si legge - è quello di riscoprire l’antico legame tra musica e gastronomia. Il cibo infatti, non si limita ad esistere solamente nel suo campo, ma si espande nel mondo dell’arte, del cinema, della poesia, della musica... D’altronde, nella storia dell’umanità, il cibo ha fatto molto di più che nutrire: è stato un catalizzatore della trasformazione e dell’organizzazione sociale, un ingrediente fondamentale per le vicende umane. Così come i sapori di un piatto hanno la loro essenza e si sviluppano, un’opera musicale si armonizza con il cibo, creando un’esperienza unica. La musica ha profonde analogie con la storia del cibo: si è evoluta nel corso delle migrazioni e degli scambi di civiltà”. La manifestazione sarà caratterizzata dalla presenza di numerosi stand enogastronomici che, dalle 10 alle 21, nella centralissima piazza Serrao, permetteranno ai visitatori di gustare le prelibatezze prodotte dalle aziende calabresi che praticano l’agricoltura biologica. Alle 17,30, invece, entrerà nel vivo il concerto di gala dei vincitori assoluti del concorso musicale.

Morì schiacciato da una porta del campo di calcio, il comune di Filadelfia condannato a risarcire oltre due milioni di euro

Risarcimento milionario per i familiari di Francesco Cultrera, il ragazzo morto nel 2003 dopo essere rimasto schiacciato da una porta del campo sportivo di Filadelfia. A stabilirlo il Tribunale di Lamezia Terme che ha condannato il comune vibonese a risarcire i familiari della vittima con 2 milioni e 100 mila euro. La sentenza, giunta a distanza di 12 anni, ha riconosciuto, quindi, le ragioni dei genitori del ragazzo, morto nell'elisoccorso che lo stava trasportando all'ospedale di Catanzaro. Per quanto riguarda, invece, la parte soccombente, il sindaco di Filadelfia, Maurizio De Nisi, ha preannunciato l'intenzione di presentare ricorso.

 

In manette per furto di corrente

Furto aggravato di energia elettrica. Questa l’accusa con la quale, un uomo di Filadelfia, Vincenzo Caruso, è stato arrestato dai carabinieri della locale Stazione, nel corso di un servizio mirato a contrastare i reati di tipo predatorio. Giunti presso l’abitazione di Caruso, gli uomini dell’Arma, hanno scoperto un ingegnoso sistema che consentiva di attingere direttamente dalla rete pubblica senza passare per il contatore. L’arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa della determinazioni dell’Autorità giudiziaria.

Sottoscrivi questo feed RSS