Incendio in un fienile, in fumo migliaia di balle

Un capannone, con all'interno oltre 1500 balle di fieno, è andato a fuoco in località Corazzo di Scandale (Kr).
 
L'inteso calore spigionatosi dall'incendio ha reso inagibile la struttura, rendendo difficoltose le operazioni di spegnimento. 
 
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del Comando provinciale di Crotone.
 
Sulle cause del rogo indagano i carabinieri di Scandale.

Incendio in una casa: cerca di spegnere le fiamme, ma rimane ustionato

Un uomo è rimasto ferito alle gambe, a causa di un incendio divampato ieri in una casa a Lamezia Terme.
 
In particolare, la vittima si è ustionata nel tentativo di spegnere le fiamme che hanno colpito la sua abitazione. 
 
Il rogo, partito dal caminetto, ha raggiunto un divano, per poi propagarsi al resto della casa.
 
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasferito il ferito in ospedale.
 
Dal canto loro, i vigili del fuoco del locale distaccamento hanno domato l'incendio e messo in sicurezza l'immobile.
 
 

Furgone va a fuoco nel Vibonese

Un incendio, divampato poco dopo le 4.20 della notte scorsa, ha interessato un furgone Iveco Daily parcheggiato in via Aldo Moro, a Mileto (Vv).

Il mezzo, di proprietà di un pensionato del luogo è andato a fuoco per cause in corso d'accertamento.

Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia.

 

  • Pubblicato in Cronaca

Auto in fiamme nel Vibonese, intervengono i vigili del fuoco

Auto in fiamme, intorno alle 20 di ieri, in contrada Olivara di Maierato (Vv).

L'incendio, per motivi in corso d'accertamento, ha interessato un'Audi A8.

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha permesso di domare il rogo e mettere in sicurezza il veicolo. 

  • Pubblicato in Cronaca

Auto in fiamme nel Vibonese, i vigili del fuoco salvano una persona

Tragedia sfiorata in via Duomo, a Nicotera, dove una persona è rimasta intrappolata in casa in seguito ad un incendio che ha interessato il portone ed una porzione di solaio del palazzo in cui stava dormendo.

A provocare l'incendio, poco dopo le 3.30 della notte scorsa, sono state due auto, una Fiat 500 ed una Fiat Panda che, per cause in corso d'accertamento, hanno preso fuoco.

Giunti sul posto e constatata la situazione, i vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia si sono introdotti nell'immobile tramite una finestra.

Una volta all'interno dell'abitazione, che era stata invasa dal fumo, i pompieri hanno raggiunto la stanza da letto, dove, ignara di quanto stesse accadendo, stava dormendo una persona.

Messa al sicuro la malcapitata, i vigili del fuoco hanno domato le fiamme impedendone la propagazione al resto della casa.

 

  • Pubblicato in Cronaca

Camera da letto in fiamme, padre entra e porta in salvo i figli

Tragedia sfiorata in un'abitazione su viale della Stazione, a San Sostene, dove, all'alba di ieri, una stufa ha innescato l'incendio di una camera da letto in cui dormivano due bambini.
 
Viste le fiamme, incurante del pericolo, il padre dei piccoli è entrato nella stanzetta mettendo in salvo i figli. 
 
Sul posto sono quindi intervenuti i vigili del fuoco del Distaccamento di Soverato che hanno domato l'incendio.
 
Il rogo ha completamente distrutto il primo piano adibito a zona notte, mentre il piano sovrastante ha ripotato soltanto l'annerimento delle pareti.
 
  • Pubblicato in Cronaca

Auto in fiamme nella notte

Auto in fiamme su corso Eroi di Sapri, nel quartiere Sambiase di Lamezia Terme.
 
L'incendio, partito dal vano motore, ha interessato anche parte dell'abitacolo di un'Audi A3.
 
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme ed i carabinieri della locale Compagnia.
 
Dalle verifiche effettuate al termine delle operazioni di spegnimento, non è emerso nulla che faccia pensare a un’origine dolosa dell’incendio, anche se al momento non si esclude alcuna ipotesi.
 
  • Pubblicato in Cronaca

Lavatrice va a fuoco in un appartamento, intervengono i pompieri

Paura in un appartamento a Crotone, dove, poco dopo le 7.30 di questa mattina, i vigili del fuoco sono stati allertati dall'equipaggio di una volante della polizia di Stato che aveva visto uscire fumo da una finestra, al quarto piano di un condominio. 
 
Giunti sul posto ed entrati nell'abitazione con l'ausilio di un'autoscala, i pompieri hanno individuato la causa del fumo in una lavatrice andata a fuoco.
 
I vigili hanno, quindi, spento le fiamme e messo in sicurezza l'elettrodomestico.
 
  • Pubblicato in Cronaca
Sottoscrivi questo feed RSS