Vasto incendio a Gimigliano, le fiamme raggiungono le abitazioni

Un incendio di vaste proporzioni sta interessando la località Treatie – Corbino, nel comune di Gimigliano.

Le fiamme che, inizialmente, hanno mandato in fumo un bosco e macchia mediterranea, hanno raggiunto e danneggiato alcune abitazioni ed alcuni casolari.

Al fine di evitare il peggio, il sindaco di Gimigliano ha chiesto il supporto di alcune associazioni di volontariato per procedere, in via precauzionale, all’evacuazione delle case maggiormente esposte al fronte di fuoco.

Sul posto, oltre ad un elicottero e a due Canadair, operano i vigili del fuoco del Comando provinciale di Catanzaro e del distaccamento volontario di Taverna.

  • Pubblicato in Cronaca

Sorpreso a bruciare sterpaglie sulla statale 106, denunciato

E’ stato sorpreso mentre era intento ad incendiare alcune sterpaglie lungo la strada statale 106, nei pressi della rotonda di accesso ad Isola di Capo Rizzuto.

Per questo motivo un cittadino ghanese di 31 anni è stato denunciato dagli uomini della polizia di Stato.

Ad allertare i poliziotti sono state le segnalazioni di alcuni cittadini che, in attesa dell’arrivo della volante, hanno bloccato l’extracomunitario insieme agli agenti in servizio al Cara Sant'Anna.

  • Pubblicato in Cronaca

Notte di fuoco nel Lametino, in fumo boschi e macchia mediterranea

Notte di fuoco nel Lametino, dove tre distinti incendi hanno mandato  in fumo boschi, arbusti e macchia mediterranea in contrada Torre Lupo, nel comune di Falerna e in località Angoli e Acquadauzano, a Lamezia Terme.

Le fiamme hanno fatto vivere momenti di apprensione ai proprietari di alcune abitazioni lambite dai roghi.

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme, supportati dai volontari di Martirano Lombardo e da alcuni cittadini, ha permesso di domare gli incendi e di evitare danni sia alle case che ai residenti.

  • Pubblicato in Cronaca

Incendio in un uliveto, i cittadini bloccano il presunto piromane

Un presunto piromane è stato bloccato dagli abitanti di località Mottola d’Amato, a Catanzaro.

Secondo le prime indiscrezioni, l’uomo sarebbe stato individuato dopo aver appiccato il fuoco che  ha mandato in fumo un uliveto ubicato in un’area situata a ridosso di alcune case.

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco del locale Comando provinciale ha impedito all’incendio di propagarsi alle abitazioni.

Sul posto sono intervenuti, inoltre, gli uomini della polizia di Stato per gli accertamenti del caso

  • Pubblicato in Cronaca

Falerna, incendio distrugge due scuolabus

Due scuolabus in disuso sono andati in fumo nella frazione Castiglione Marittimo, a Falerna.
 
Le fiamme, che hanno inizialmente interessato alcuni arbusti, si sono rapidamente estese al campo sportivo nel quale sono ricoverati alcuni mezzi di proprietà comunale.
 
Oltre ai carabinieri, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme che, con l'ausilio di un'autobotte, sono riusciti a domare l'incendio, evitandone la propagazione agli altri automezzi presenti.
  • Pubblicato in Cronaca

Arbusti e macchia mediterranea in fiamme a Catanzaro

Arbusti e macchia mediterranea in fiamme a Catanzaro.
 
L'incendio, sviluppatosi in via Barlaam da Seminara, nelle adiacenze dalla strada statale 280, si è propagato rapidamente lungo un costone raggiungendo le abitazioni ed un capannone industriale.
 
Il rogo ha richiamato sul posto i vigili del fuoco del Comando provinciale di Catanzaro che, con il supporto di un'autobotte e di un mezzo aereo, hanno circoscritto il fronte di fuoco.
 
Per consentire le operazioni di spegnimento, la statale 280 è stata temporaneamente chiusa al transito in uscita da Catanzaro, in direzione Lamezia Terme.
  • Pubblicato in Cronaca

Caminia, incendio manda in fumo bosco e macchia mediterranea

Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato nel pomeriggio di ieri in località Caminia, a Stalettì (Cz).
 
La colonna di fumo, provocata dalla combustione di macchia mediterranea e bosco, è stata avvistata in diversi centri della costa jonica catanzarese.
 
L'intervento dei vigili del fuoco della squadra boschiva del Comando provinciale di Catanzaro, del distaccamento di Soverato e di un Canadair, ha permesso di circoscrivere l'incendio, evitandone la propagazione alle abitazioni poste nelle vicinanze.
 
  • Pubblicato in Cronaca

Auto in fiamme a Torre di Ruggiero

Una Nissan XTrail è andata in fumo a Torre di Ruggiero (Cz).
 
L'incendio, la cui origine sembra accidentale, è divampato nelle prime ore di ieri mattina, quando l'auto era parcheggiata in prossimità dell'abitazione in cui vive il proprietario.
 
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Chiaravalle Centrale che hanno estinto le fiamme, evitandone la propagazione alle vetture vicine.
 
Dal canto loro, i carabinieri della compagnia di Soverato hanno effettuato i rilievi del caso.
 
  • Pubblicato in Cronaca
Sottoscrivi questo feed RSS