Tragedia a Santa Caterina dello Ionio, un fulmine provoca un morto e un ferito

Tragedia in località Catarinella di Santa Caterina dello Ionio (Cz), dove un uomo è morto ed un'altro è rimasto ferito, in maniera non grave, a causa di un fulmine.

I due, entrambi operai di Calabria Verde impegnati in un servizio antincendio, sono stati colpiti dalla saetta durante un forte temporale.

Secondo le prime indiscrezioni, la vittima sarebbe un 49enne originario di Nardodipace, ma residente a Caulonia.

 

Santa Caterina dello Ionio: al via la stagione letteraria di Torre Sant’Antonio

Nella splendida cornice dei giardini di Torre Sant’Antonio, antica torre saracena sulla spiaggia di Santa Caterina dello Ionio (Cz) apre la nuova stagione letteraria 2019.

L’appuntamento fisso del venerdì di quest’anno ha in serbo una serie di inediti e di libri d’autore con un filo comune che è l’amore per la cultura e per il confronto tra le persone.

A partire da venerdì 25 giugno sarà possibile confrontarsi con una rassegna di autori contemporanei di grande interesse e a seguire, per chi lo desideri, visitare il terrazzo dei merli di Torre Sant’Antonio.

Torre Sant’Antonio è una delle circa 50 torri saracene, ancora in buono stato, facente parte di un più ampio sistema difensivo della costa calabrese di circa 350 costruzioni presente anche all’interno del famoso “Codice delle Meraviglie di Romano Carratelli”.

La stagione apre il 25 giugno con lo scrittore Francesco Bevilaqua che presenterà il suo libro “Fantasticherie di un camminatore errante” attraverso una interessante confronto con Massimiliano Capalbo, creatore del parco avventura “Ombre nel parco”.

A seguire il venerdì successivo l’eclettico autore Walter Lazzarin “Tautogrammi” che ci coinvolgerà con il suo libro e con i suoi esperimenti sulle parola.

I venerdì di Torre Sant’Antonio successivi si arricchiranno di altri autori di sicuro interesse come: Ulderico Nisticò, Piergiorgio Iannacaro, Giusy Staropoli, Silvana Franco, Nicola Casile, Alberto Dambruoso.

Un modo per stare insieme e riflettere sulla società, sul pianeta che stiamo abitando molto spesso in maniera un pò incosciente.

“L’amore per lettura e Torre Sant’Antonio sono due mondi strettamente legati fin dal 2010, anno in cui è abbiamo deciso di togliere le televisioni da tutte le stanze del nostro resort e mettere a disposizione dei nostri ospiti una fornita libreria sulla spiaggia”, ha dichiarato Marco Badolato gestore di Torre Sant’Antonio

Per rendere più accogliente la serata, sarà a disposizione dei partecipanti un servizio di babysitteraggio durante la presentazione del libro.

La partecipazione è gratuita previa prenotazione al numero: +393930773954

  • Pubblicato in Cultura

Oliverio alla Festa dell'Unità di Santa Caterina: "La Trasversale delle Serra va completata"

“La nostra è una rivoluzione etica. Lottiamo quotidianamente contro le sacche di potere che vogliono impedire il cambiamento in Calabria”.

Lo ha affermato il presidente della giunta regionale, Mario Oliverio, chiudendo ieri sera la Festa de L'Unità a Santa Caterina dello Jonio (Cz).

Davanti al pubblico raccolto nell'anfiteatro della zona marina, Oliverio ha rivendicato “fatti, opere e investimenti”, citando un lungo elenco di progetti già cantierati e, in particolare, i 530 milioni di euro destinati alla riqualificazione integrale della ferrovia jonica. “Lavori che si concluderanno entro il 2020, consegnando finalmente alla Calabria una metropolitana di superficie moderna, efficiente e funzionale”.

Sul tema delle infrastrutture ha parlato anche di Trasversale delle Serre (“che adesso va completata tutta”) e di Statale 106.

Anche la sanità ha occupato uno spazio rilevante, non mancando, peraltro, una certa “preoccupazione” per l'attuale gestione commissariale. L'ospedale di Soverato e la Casa della Salute di Chiaravalle, ha affermato Oliverio, sono “priorità evidenti per questo territorio, su cui c'è il massimo impegno della Regione”.

Tra le questioni affrontate, il piano di recupero dei borghi e delle aree interne, su cui il governatore si è lungamente soffermato.

Lo stesso Oliverio ha visitato, nel pomeriggio, il centro storico di Santa Caterina.

Il dibattito politico, moderato dal giornalista Francesco Pungitore, è stato animato dagli interventi di Maria Antonietta De Francesco, segretaria di circolo del Pd di Santa Caterina, del sindaco Giuseppe Leto, del consigliere provinciale Francesco Severino, del deputato Bruno Censore e del responsabile organizzativo del Pd calabrese, Giovanni Puccio.

 

  • Pubblicato in Politica

Forte scossa di terremoto nello Jonio: evacuate numerose scuole in Calabria

Il violento sisma di magnitudo 6.5 registratosi alle 8:10 di stamane lungo la costa greca jonica è stato avvertito nitidamente anche sulla dirimpettaia sponda calabrese. A Caulonia, in provincia di Reggio Calabria, è stata disposta l'evacuazione di tutte le classi dell'Istituto Comprensivo "Giovanni Falcone e Paolo Borsellino". Analogo provvedimento ha interessato anche gli edifici scolastici di Bianco, Bovalino e Monasterace, nel Reggino, e di Santa Caterina dello Jonio, nel Catanzarese, dove un'apposita ordinanza emessa dal sindaco ha disposto la chiusura di tutte le scuole. 

Sottoscrivi questo feed RSS