Serra, Tassone convoca la Conferenza dei sindaci: “Parteciperà anche il generale Cotticelli"

Il sindaco di Serra San Bruno, Luigi Tassone - al termine di un colloquio con il commissario ad acta per l’attuazione del Piano di rientro, Saverio Cotticelli - ha comunicato che domani partirà la convocazione della Conferenza dei sindaci durante la quale “verranno affrontate le principali criticità della sanità vibonese e verranno vagliate le soluzioni più opportune”.
 
La riunione avrà luogo il 3 ottobre e vedrà la partecipazione, oltre che dei sindaci, della deputazione parlamentare, dei consiglieri regionali del territorio e delle rappresentanze sindacali.

“Siamo ben consci della situazione di difficoltà - ha commentato Tassone, che è presidente della Conferenza dei sindaci – ma allo stesso tempo determinati nel fare tutto ciò che è nelle nostre competenze per garantire la tutela della salute in un territorio già afflitto da un notevole ritardo di sviluppo. L’autorevole presenza del generale Cotticelli è indispensabile per dare risposte concrete ad una popolazione che non può continuare a subire privazioni. Siamo in campo – ha concluso – per difendere la comunità e per l’affermazione di diritti essenziali”.

  • Pubblicato in Politica

Serra, da stasera sospesa l'erogazione dell'acqua (Le zone interessate)

"Si avvisa la cittadinanza che dalle ore 23.00 di lunedì 09 settembre 2019 sino alle ore 13.00 di martedì 10 settembre 2019, a causa di interventi manutentivi sulla rete idrica comunale, verrà sospesa l’erogazione dell’acqua potabile nel quartiere Spinetto e nelle zone servite dall’acquedotto Castagnari (Ombrellino – Rosarella - Via Catanzaro - Via Serra dei Monaci)".

È quanto si legge in una comunicazione diffusa dal Comune di Serra San Bruno

  • Pubblicato in Cronaca

Serra: auto si scontra con una moto, un ferito

Un motociclista è rimasto ferito in un incidente stradale avvenuto poco dopo le 11 di questa mattina a Serra San Bruno.

Lo scontro, verificatosi sull'ex statale 110, all'altezza dell'incrocio che conduce alla Certosa, ha interessato una Ford Fiesta ed una moto Yamaha.

A causa dell'impatto, il centauro è finito contro una Fiat Punto, riportando ferite tali da chiedere l'intervento dell'elisoccorso.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia che hanno eseguito i rilievi di rito.

 

 

  • Pubblicato in Cronaca

Serra, fervono i preparativi per la Festa del fungo

 Quasi tutto pronto per la sesta edizione della “Festa del fungo”.

La manifestazione, organizzata dalla Pro loco di Serra San Bruno con il patrocinio dell'amministrazione comunale e in collaborazione con il Parco naturale regionale delle Serre, si terrà nelle giornate del 4-5-6 ottobre.

Come consuetudine la festa inizierà ufficialmente giorno 4 ottobre con la classica escursione micologica guidata da esperti micologi, durante la quale saranno raccolti i funghi destinati alla mostra che si terrà presso Palazzo Chimirri nei giorni 5 e 6.

Sempre nel pomeriggio del 5 ad allietare i visitatori il riuscitissimo mercatino gastronomico ed artigianale nel centro storico della cittadina.

Mostra micologica e mercatino saranno poi allestiti anche per giorno 6, ultimo giorno della festa.

Durante le giornate, a rendere estremamente piacevole il soggiorno dei visitatori numerose attrattive, con diversi concerti e spettacoli lungo il corso principale.

Cornice importante dell’evento il “Menù del fungo” che i numerosi ristoranti aderenti, come ogni anno, offriranno ad un prezzo modico a tutti coloro che vorranno assaporare il gustosissimo fungo serrese.

Il programma completo verrà comunque poi reso noto in una conferenza stampa e verrà aggiornato costantemente nella pagina facebook della nostra associazione. «Manca solo qualche dettaglio – è la dichiarazione del presidente Francesco Giancotti – e la Festa del fungo è pronta. Quest’anno il nostro obbiettivo è migliorare quanto di stupefacente abbiamo fatto negli anni passati. Per questo abbiamo già in programma grandi sorprese. Inoltre, cosa non di poco conto, sappiamo che la raccolta di funghi nella nostra zona è iniziata benissimo, e le stime per i prossimi giorni sono altrettanto ottimistiche».

Serra, oggi sospeso il servizio raccolta rifiuti

"Si avvisa la cittadinanza che a causa dei rallentamenti degli scarichi dei rifiuti - nota Regione Calabria n° 299672 del 28.08.2019 - la raccolta dei rifiuti solidi urbani è sospesa per la giornata di venerdì 6 Settembre 2019. Si invitano i cittadini a non esporre i rifiuti confidando nella consueta collaborazione. La raccolta del vetro sarà recuperata Venerdì 13 Settembre 2019".

È quanto si legge in un avviso diffuso dal Comune di Serra San Bruno.

Serra: problemi all'impianto dell'Alaco, possibili disagi nell'erogazione dell'acqua

"Si avvisa  la cittadinanza che la società Sorical ha comunicato che a causa di problematiche tecniche presso l'impianto di potabilizzazione Alaco sopraggiunte nella notte, nella giornata di giovedì 5 settembre 2019 la portata in arrivo ha subito una diminuzione. Per quanto sopra potranno registrarsi disagi nell'erogazione dell'acqua potabile”.

E’ quanto si legge in un avviso diffuso dal sindaco di Serra San Bruno, Luigi Tassone.

  • Pubblicato in Cronaca

Serra: viola prescrizioni affidamento servizi sociali, arrestato 25enne

Un pregiudicato, Alexandru Claudiu Pintilie, di 25 anni, è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Serra San Bruno.

L'arresto è stato eseguito nel pomeriggio di oggi, in ottemperanza ad un provvedimento emesso dalla procura generale della Repubblica di Catanzaro.

La misura è stata disposta in seguito alle segnalazioni inoltrate al magistrato di sorveglianza, per violazioni alle prescrizioni imposte dal decreto di affidamento ai servizi sociali, cui Pintile era sottoposto.

 L’uomo dovrà ora scontare circa quattro mesi di reclusione per reati contro il patrimonio.

  • Pubblicato in Cronaca

Serra: concorso di poesia“Mastro Bruno cerca discepoli nel mondo”,i nomi dei vincitori

Per Serra San Bruno e tutto il territorio delle Serre è sempre più urgente riprendersi il primato quale sede naturale di un polo culturale, che possa superare anche i confini troppo stretti del territorio montano, valorizzando al meglio le sue peculiarità, il suo valore storico-architettonico e paesaggistico. Ciò non può prescindere dal coinvolgimento di artisti, musicisti, poeti, scrittori e giornalisti e, perché no, anche di amministratori e politici. per una nuova narrazione del territorio serrese  che punti sul racconto della bellezza e sulla sua promozione.

È in questo contesto che si colloca l’ operare del Comitato civico “Mastro Bruno” che non ha il solo obiettivo di rivalutare il poeta–scalpellino serrese ma anche quello di elevare il livello dell’azione amministrativa e di migliorare la qualità della proposta di promozione socio-culturale. A tanto mira  la 2^ Edizione del Concorso Internazionale di Poesia “Mastro Bruno cerca discepoli e ambasciatori nel mondo” dedicato al poeta  Bruno Pelaggi, dal 2015 inserito nella prestigiosa Enciclopedia Treccani per merito del prof. Gabriele Scalessa di Roma e con la collaborazione del poeta e giornalista serrese Mimmo Stirparo. Una rassegna letteraria ideata e organizzata, nell’ambito del Progetto “Domenico Aspro”, dal Comitato Civico “Mastro Bruno” guidato dall’infaticabile Giacinto Damiani e patrocinata dal Comune di Serra San Bruno, da Radio Serra, dal Parco naturale regionale delle Serre e dall’Associazione Aval.

Pertanto nella Città della Certosa, è tutto pronto per accogliere centinaia di turisti, poeti cultori e amministratori che verranno il prossimo sabato 21 settembre per la cerimonia di premiazione dei poeti partecipanti al concorso.

La giuria presieduta dall’avvocato e magistrato onorario emerito Elio Gambino, e formata dai poeti Silvana Costa e Antonio Franzè e dalla scrittrice e linguista Angela Varì, ha ritenuto meritevoli di riconoscimento i seguenti poeti: per la Sezione  Lingua: Caterina Tagliani di Sellia Marina e Nunzio Industria  di Napoli; per la Sezione Dialetto: Rocco Criseo di Bova Marina  (RC), Giuseppe Antonio Nardo di Vibo Valentia, Michele Maccarone di Mileto, Bruno Versace di Bianco (RC), Carmelo Fiorino di Palmi e  Filippo Scalzi di Isola Capo Rizzuto (KR); per la Sezione Lingua Straniera: Maria Grazia Vai  di Bubbiano (MI). Inoltre una menzione di merito sarà assegnata a: Fabio Aprea di Purmerend (Paesi Bassi) e a Salvatore Figliuzzi di Surrey (Canada).

I poeti vincitori, alla presenza anche del presidente onorario della giuria Mimmo Stirparo, saranno premiati con una targa personalizzata realizzata dal celebre maestro orafo Michele Affidato di Crotone e con pergamena.

Appuntamento sabato 21 settembre  a Serra San Bruno, alle ore 16.30, presso il salone dei convegni della sede del Parco naturale regionale delle Serre di via Santa Rosellina, 2, nei pressi del Calvario e della caserma della Compagnia dei carabinieri.

Nell’ambito della cerimonia di premiazione del concorso letterario, in prosecuzione, sarà celebrata “La giornata del territorio” con la presentazione del libro di Francesco Pungitore “Il mago di Nardodipace” e la consegna di targhe e attestati, alla presenza dei sindaci dei Comuni che ricadono nel territorio serrese e preserrese e di Giuseppe Pellegrino, commissario del Parco delle serre.

Seguirà, presso il Ristorante La lumera di via San Brunone di Colonia, la serata folk con musiche del cantautore dott. Bruno Tassone e un momento conviviale con la “Pizza Mastro Bruno” e il “Menù 1837 e dintorni”. L’incontro culturale serrese del 21 settembre sarà presentato e condotto dal giornalista Francesco Pungitore e da Antonio Zaffino di Radio Serra

  • Pubblicato in Cultura
Sottoscrivi questo feed RSS