Serra, Giuseppe Zaffino in campo con "Liberamente"

Riceviamo e pubblichiamo

"Consapevole del fatto che per attuare un profondo cambiamento sociale c’è bisogno, non solo di parole, ma di impegno, dedizione e coraggio di spendersi personalmente, ho deciso di scendere in campo sotto il simbolo di Liberamente. Una squadra che da sempre ha rappresentato il coraggio di cambiare e rompere gli schemi, lottando ormai da anni per il riscatto della nostra cittadina. Provenendo da una famiglia di imprenditori, conosciuta e stimata da tutti, ho ben presenti i problemi di chi ogni giorno si alza al mattino col solo intento di guadagnarsi onestamente un pezzo di pane. Per questo mi sento in dovere di mettermi a disposizione della mia comunità per dare un contributo concreto e adoperarmi fattivamente per un vero rinnovamento".

Giuseppe Zaffino

  • Pubblicato in Politica

Serra, il servizio di raccolta rifiuti sarà regolarmente attivo anche domani

Nella giornata di domani (15 agosto) il servizio di raccolta differenziata sarà regolarmente attivo.

A darne notizia è il Comune di Serra San Bruno che, in un avviso alla popolazione, fa sapere: " che sabato 15.08.2020 sarà effettuata regolarmente la raccolta dei rifiuti in carta e cartone".

Serra, riaprono gli impianti sportivi di via San Brunone di Colonia

Con un avviso alla popolazione, il Comune di Serra San Bruno fa sapere che, in seguito alla direttiva n. 55, impartita dal commissario straordinario con i poteri della giunta, dal 17.08.2020 riapriranno gli impianti sportivi di via San Brunone di Colonia per la pratica del tennis e del calcetto.

Gli impianti resteranno aperti tutti i giorni feriali dalle 14 alle 22

Tariffe applicate:

 

TARIFFE   €/ora

 

Campo calcetto coperto

30.00

Senza illuminazione artificiale

Campo calcetto scoperto

20,00

Senza illuminazione artificiale

Campo tennis coperto

10,00

Senza illuminazione artificiale

Campo tennis scoperto

5,00

Senza illuminazione artificiale

Campo calcetto coperto

40,00

Con illuminazione artificiale

Campo calcetto scoperto

30,00

Con illuminazione artificiale

Campo tennis coperto

20,00

Con illuminazione artificiale

 

 

Serra - Verso le comunali: Bruna Capone si candida nella lista “Per Serra Insieme”

 «Ho riflettuto sulla proposta che mi è stata fatta e alla fine sono sicura di aver imboccato la strada giusta: annuncio la mia candidatura alla carica di consigliere comunale nella lista “Per Serra Insieme».

È quanto afferma Bruna Capone, giovane serrese che, in vista delle elezioni amministrative del 20 e 21 settembre in programma a Serra San Bruno, ha ufficializzato la sua discesa in campo nella compagine che vede come candidato sindaco Biagio Figliucci.

«La ragione per cui mi candido - ha affermato Capone - è da ricercare principalmente nell’amore e nel legame profondo che ho con i serresi e con la nostra Serra San Bruno, una cittadina dalle infinite potenzialità che non ha nulla da invidiare ad altri centri ma che, purtroppo, nel corso degli anni, è stata vilipesa e spolpata da rappresentanti politici che hanno anteposto gli interessi personali a quelli della comunità. La gente è stanca di questo modo di fare politica, lontana anni luce da come la intendo io: una politica al servizio del bene comune, che sappia affrontare con la giusta attenzione i reali problemi delle persone. Questo chiedono i serresi ed è ciò che faremo dopo la nostra vittoria alle elezioni comunali».

  • Pubblicato in Politica

Serra: lavori al serbatoio "Ninfo" disagi nell'erogazione dell'acqua

A causa di lavori nel serbatoio "Ninfo", nella giornata di domani (12 agosto) potrebbero verificarsi disagi nell'erogazione dell'acqua ai residenti nell'omonima località.

Da quanto comunicato dai competenti uffici del Comune di Serra San Bruno, l'eventuale interruzione del servizio potrebbe verificarsi dalle 9 alle 13.

 

 

 

 

Biagio Figliucci guiderà la lista "Per Serra insiene"

Riceviamo e pubblichiamo

"In questo ultimo periodo il nostro gruppo ha lavorato molto ed intensamente, confrontandosi con proposte ed idee diverse ma con grande responsabilità civica e capacità di sintesi, per poter esprimere la migliore candidatura a sindaco da proporre alla guida della nostra lista. Il nostro intento era quello di riuscire nell’individuazione di una figura che potesse essere espressione serrese, che fosse vicina alla realtà di tutti i giorni, quella vissuta da ogni cittadino, alle problematiche ed alle difficoltà che i serresi vivono e che con essi abbia già avuto modo di conoscersi e di comprendere i disagi quotidiani di una cittadinanza martoriata negli anni da visioni politiche stantie e miopi.

Questa attività di ricerca e di sintesi ci ha portato ad individuare quale candidato della nostra coalizione Biagio Figliucci. La figura di Biagio, 38enne, docente di Matematica e Fisica, è riuscita a sintetizzare le idee di tutto il nostro gruppo e ci ha permesso di trovare la sintesi giusta da proporre alla guida di una coalizione che vuole partecipare alla prossima competizione elettorale con la determinazione necessaria a vincere, ma soprattutto con la consapevole responsabilità di dover poi amministrare un Comune che versa in una situazione, indotta, non facile ma sicuri di poter invertire la rotta.

Biagio Figliucci, alla guida della nostra Lista “per Serra insieme” vuole rappresentare, per i Serresi, una figura nuova, che negli anni non è mai stata protagonista della vita politica cittadina. Rappresenta per noi la scelta giusta che può portare ad un cambiamento radicale, ad un nuovo modo di intendere la politica e, soprattutto, ad un modo serio ed onesto di approcciarsi alle problematiche, annose, che affliggono la nostra cittadina. Non più azioni clientelari, che fino ad adesso l’hanno fatta da padrone, ma solo scelte mirate allo sviluppo di un territorio che per troppo tempo è stato messo ai margini.

Rappresenta la figura di un serrese, di un ragazzo colto, umile e dalla riconosciuta disponibilità al dialogo, che ha creduto e crede nelle potenzialità di questo territorio e che lo ha dimostrato con la scelta di fermarsi e di investire i suoi sforzi nel fare impresa, la sua famiglia prima e lui dopo, a costruire il suo futuro a Serra.

Figliucci guiderà una compagine eterogenea di candidati capaci e volenterosi, tutti in grado, di apportare il proprio contributo, nel dare risposte alle annose problematiche, mai risolte, che affliggono da sempre Serra San Bruno. Coinvolgendo e ascoltando Cittadini, Associazioni, Imprenditori ed ogni espressione della società civile e tutti insieme daremo vita a quella che sarà un’attività amministrativa tesa alla ripartenza ed al riscatto di una realtà, dalla storia millenaria, che merita e che deve riprendersi il ruolo di protagonista e di guida di un intero comprensorio, che deve e che può dare vita ad un risorgimento economico, sociale e culturale della nostra splendida Serra San Bruno".

Direttivo "Per Serra insieme"

Serra, sospesa l'erogazione notturna dell'acqua del serbatoio Castagnari (Le zone interessate)

“Si avvisa la popolazione residente nelle  località Ombrellino, Rosarella, via Catanzaro (incrocio vai Serra dei Monaci e statua san Pio) che a causa della carenza idrica nel serbatoio Castagnari sarà sospesa dal 31/07 l'erogazione dell'acqua potabile tra le ore  23,00 e le ore 6,00 sino a martedì 4 agosto”.

E’ quanto si legge in un avviso diffuso dal Comune di Serra San Bruno

Serra - Verso le comunali: Raffaela Ariganello scende in campo con "Liberamente"

Riceviamo e pubblichiamo

"Io amo il mio paese ed ho a cuore le sue sorti ed il futuro dei nostri giovani. Purtroppo le diverse amministrazioni che si sono succedute nell'ultimo ventennio, non hanno riservato la giusta attenzione né per il nostro territorio, né per i nostri figli. Oggi, credo che sia giunto il momento di dare a Serra la grande occasione di tagliare i ponti col passato. Negli ultimi anni chi ha governato ha ampiamente dimostrato l'inadeguatezza nell’amministrare il nostro territorio, arrecando molti danni per la comunità a fronte di troppi benefici per le carriere politiche dei singoli, abbandonando, di fatto, Serra e senza prestare la dovuta attenzione ai servizi che nel corso del tempo sono stati scippati alla collettività. Serra San Bruno necessita di una nuova stagione di cambiamento che coinvolga una classe dirigente in un impegno quotidiano nei confronti della cittadinanza. La nostra cittadina ha molte potenzialità che devono essere ottimizzate per dare risposte concrete alle serresi e ai serresi, e per attrarre tutti coloro che vogliono scoprire un territorio immerso nella natura e segnato dall’arte e dalla storia. Per questi motivi, come madre e cittadina da sempre impegnata nel volontariato, ho deciso di dare il mio contributo ad un progetto che ormai da anni pone al centro della propria azione politica la responsabilità civica e l’amore verso Serra San Bruno. Chi mi conosce, è consapevole della mia tenacia nel raggiungere gli obiettivi prefissati ed è con questo spirito che entro a fare parte di un gruppo che vuole dare risposte all’intera comunità serrese. Abbracciando con entusiasmo il progetto del movimento civico, sarò in prima linea al fianco di Alfredo Barillari con la ferma volontà di cambiare Serra 'Liberamente'”.

Raffaela Ariganello

  • Pubblicato in Politica
Sottoscrivi questo feed RSS