Serra, sospeso il servizio di raccolta dei rifiuti indifferenziati

"Si avvisa la cittadinanza che a causa dei mancati conferimenti presso le discariche regionali la raccolta dei rifiuti solidi urbani indifferenziati potrà subire dei rallentamenti. Pertanto, a tutela della salute e dell’igiene pubblica, si invitano i cittadini a non esporre i rifiuti indifferenziati nella giornata del 28 ottobre 2020 e fino a nuova comunicazione, confidando nella consueta collaborazione. Resta valido il calendario di raccolta per le ulteriori tipologie di rifiuto differenziato".

E' quanto comunica, con un avviso alla cittadinanza, il Comune di Serra San Bruno.

A casa con 27 grammi di marijuana, 48enne denunciato a Dasà

I carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno hanno intensificato i controlli in tutta la giurisdizione ed in particolare nei territori montani delle Serre Vibonesi.

Nel corso delle attività, i militari delle Stazioni di Arena, Fabrizia, Dinami e Vazzano, hanno rinvenuto 27 grammi di marijuana a casa di un 48enne di Dasà (Vv).

Una volta sequestrato lo stupefacente, gli uomini dell’Arma hanno denunciato il responsabile.

  • Pubblicato in Cronaca

Serra, Procopio e Tassone incalzano Barillari: “Ex Lsu/Lpu senza stipendio da tre mesi, occorre attivarsi subito per il trasferimento delle risorse”

“L’Amministrazione comunale si attivi presso il Ministero per ottenere il trasferimento di risorse da erogare agli ex Lsu/Lpu. È un’azione da compiere celermente, vista la situazione di disagio vissuta da molte famiglie monoreddito che hanno bisogno di questa boccata d’ossigeno”.
 
I consiglieri comunali di “Uniti per Serra” Antonio Procopio e Luigi Tassone, anche sulla base delle affermazioni di “diversi lavoratori che si sono rivolti a noi”, invitano la maggioranza ad intervenire perché “non c’è tempo da perdere” e ad erogare “le spettanze arretrate che ammontano a 3 mensilità”. “Questi lavoratori – affermano Procopio e Tassone – contribuiscono all’espletamento di servizi comunali essenziali con impegno e spirito di abnegazione e non possono essere costretti a vivere problematiche per via di ritardi non giustificabili. Inoltre, è necessario velocizzare il percorso di stabilizzazione da noi avviato e portarlo a rapidamente a compimento. La nuova Amministrazione comunale – concludono – si è insediata da oltre 20 giorni e deve passare dalle parole ai fatti. La campagna elettorale è finita, adesso è ora di lavorare quotidianamente e concretamente anche perché le famiglie, e più in generale l’intera comunità, non hanno la possibilità di aspettare”.
  • Pubblicato in Politica

"Uniti per Serra": "Grazie per la fiducia, il nostro progetto continua"

"L’inizio della nuova consiliatura ci spinge a condividere pubblicamente delle riflessioni con quanti si sono riconosciuti nel nostro progetto politico-amministrativo e ci hanno accordato il loro consenso. Ai 1.559 cittadini che hanno creduto in noi, che in noi hanno riposto la loro fiducia, che ci hanno dato sostegno e coraggio e che continuano a farlo diciamo grazie di cuore. Grazie per il vostro sincero supporto, per i vostri suggerimenti, per aver scelto la nostra proposta basata sul senso di responsabilità e sulla voglia di lavorare nell’interesse del territorio".
 
È quanto si legge in una nota del movimento civico "Uniti per Serra".
 
"Ci sentiamo - prosegue il comunicato - di augurare buon lavoro ai nuovi amministratori: Serra San Bruno ha bisogno di un impegno costante e concreto e ora, terminata la campagna elettorale, ci devono essere tanti fatti e poche parole.
 
Noi siamo chiari dall’inizio: la nostra sarà un’opposizione costruttiva impostata sulla ricerca di soluzioni. Ma sarà anche un’opposizione attenta e senza sconti. Saremo esigenti sull’attuazione di quanto è stato prospettato e sempre vigili sui temi della trasparenza e della legalità, perché riteniamo che la nostra città meriti un confronto autentico orientato al superamento delle criticità.
 
Riteniamo - continua la nota - di aver lasciato in eredità tanti validi progetti da cui ripartire: sappiamo che le scelte politiche possono portare a rimodulare le strategie di sviluppo, ma pretenderemo che ogni attività sia eseguita, senza confusione e senza titubanze, con l’obiettivo di far crescere il territorio.
 
Noi faremo la nostra parte per Serra San Bruno, che è la città che amiamo e per la quale sempre combatteremo fornendo il nostro contributo secondo il ruolo e le competenze di ognuno. Sappiamo di aver ricevuto tanto, in questi anni, in termini di calore e di soddisfazioni da questa comunità e siamo coscienti di poter dare ancora molto per la difesa di Serra e per il suo decollo. Non sarà una semplice e momentanea battuta d’arresto a cancellare quanto di positivo è stato realizzato dal punto di vista sociale, culturale, economico, amministrativo ed anche politico.
 
"Siamo - è la chiosa finale - e saremo al fianco dei serresi: il nostro progetto continua, più convinto e più forte di prima".
 
  • Pubblicato in Politica

Serre, nominati i nuovi coordinatori della Lega

«Ringraziamo il coordinatore provinciale della Lega di Vibo Valentia, Michele Pagano, e il segretario regionale, onorevole Cristian Invernizzi, per la fiducia riposta nei nostri confronti. Insieme agli altri colleghi coordinatori lavoreremo sin da subito per cercare di avvicinare e coinvolgere un maggior numero di persone al nostro partito».

Lo affermano in una nota i neo coordinatori della Lega di Serra San Bruno e Spadola-Brognaturo-Simbario, rispettivamente Antimo Antonio De Padova e Margherita Chiaravalloti, i quali si dicono «orgogliosi di far parte ufficialmente di questa grande famiglia.

L’incarico conferitoci sarà un modo per interfacciarci con le varie istituzioni locali così da raggiungere obiettivi concreti che guardino al bene del territorio».

  • Pubblicato in Politica

Serra, domani servizio straordinario di raccolta dei rifiuti indifferenziati

"Si avvisa la cittadinanza che domani giovedì 8 ottobre 2020 verrà effettuato un servizio di raccolta straordinario per i rifiuti indifferenziati.

I cittadini sono invitati ad esporre, separatamente, il rifiuto organico e indifferenziato".

E' quanto comunica con un avviso alla cittadinanza, il Comune di Serra San Bruno.

Domani la presentazione del volume "Serra San Bruno. La Schiovazziuòni: La Regia Arciconfraternita di Maria SS. dei Sette Dolori e la Rappresentazione della Lauda Medievale"

Domani (giovedì 8 ottobre), nella chiesa Matrice di Serra San Bruno, alle ore 16, sarà presentato il volume "Serra San Bruno. La Schiovazziuòni: La Regia Arciconfraternita di Maria SS. dei Sette Dolori e la Rappresentazione della Lauda Medievale".

Un volume ricco di spunti interessantissimi, che guida il lettore alla scoperta fin le radici del più suggestivo tra i riti della Settimana Santa serrese.

A porgere i saluti sarà il padrone di casa, Mons. Leonardo Calabretta, che del volume ha curato la prefazione.

Anche il sindaco di Serra, Alfredo Barillari, il Priore dell'Addolorata, Gigi Stilo, e Walter Pellegrini della casa editrice porteranno i loro saluti.

Gli interventi vedranno alternarsi Francesco Crapanzano, lo storico dell'arte serrese Domenico Pisani, Luigi Rossi, Giuseppe Giordano, Giuseppe Rando.

Gli interventi saranno moderati da Anna Rotundo.

Concluderà l'autore Martino Michele Battaglia, docente di antropologia culturale presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici "Don Domenico Calarco" di Reggio Calabria e cultore di filosofia teoretica presso l'Università degli studi di Messina.

  • Pubblicato in Cultura

Serra, sospesa la raccolta dei rifiuti indifferenziati

"Si avvisa la cittadinanza che a causa dei mancati conferimenti presso le discariche regionali la raccolta dei rifiuti solidi urbani indifferenziati potrà subire dei rallentamenti. Pertanto, a tutela della salute e dell’igiene pubblica, si invitano i cittadini a non esporre i rifiuti indifferenziati nella giornata del 7 ottobre 2020 e fino a nuova comunicazione, confidando nella consueta collaborazione. Resta valido il calendario di raccolta per le ulteriori tipologie di rifiuto differenziato".

È quanto si legge in un avviso diffuso dal Comune di Serra San Bruno.

 

Sottoscrivi questo feed RSS