Vis Reggio Calabria, ecco come sta andando la campagna acquisti

Il primo tassello per la nuova stagione della Vis Reggio Calabria è stato annunciato. Si tratta di un innesto che è stato inserito in cabina di regia, dal momento che la squadra calabrese ha completato l’acquisto di Gabriele Signorino, giovanissimo play guardia di origini siciliane.

La pallacanestro in Sicilia sta crescendo sempre di più e l’interesse verso lo sviluppo dei vari settori giovanili sta assumendo sempre maggiore importanza. Scommettere su un ruolo sempre più da protagonista del basket siciliano è semplice, esattamente come puntare su una qualsiasi piattaforma d’azzardo sul web. Ci sono tanti casino italiani che mettono a disposizione degli utenti un palinsesto completo e ricco di quote davvero molto interessanti.

Bel colpo di mercato, Signorino sbarca alla Vis Reggio Calabria

Si tratta di un acquisto non solo in prospettiva, dal momento che la dirigenza della compagine calabrese è convinta che Signorino sia in grado di fare la differenza già da ora. Nato a Catania, Signorino ha disputato buona parte del suo percorso giovanile con la maglia dell’Olimpia Battiati Catania.

Importante affermazione per Signorino nel 2015, quando ha raggiunto le finali del join the game, nominato miglior realizzato del torneo Vito Lepore. Non è finita qui, dal momento che nella stessa stagione è stato in grado di portare a casa il premio come miglior giovane emergente della pallacanestro siciliana. Nelle due stagioni successive, ha preso parte ai tornei di eccellenza U16 e U18, prima con la squadra del Lido di Roma e poi con la maglia dell’Eurobasket Roma, vincendo pure una Coppa Italia U18.

Signorino è stato strappato ad una grande concorrenza da parte della Vis Reggio Calabria: erano numerose le società che avevano messo gli occhi addosso al giovane talentino di Catania, ma la compagine del patron di Bernardo è riuscita a spuntarla su tutte le altre, anche in virtù di un progetto davvero molto interessante che punta tantissimo sui giovani.

La Vis Reggio Calabria è una delle compagini più esperte nella Serie C Silver e può contare su un’importante organizzazione dal punto di vista logistico. Infatti, non è certo un mistero che il presidente Luigi di Bernardo abbia una notevole conoscenza del torneo in questione e ha come obiettivo principale quello di provare a rinforzare il proprio roster con pochi innesti, ma mirati.

È chiaro che di Bernardo voglia cercare di dare sempre nuovo smalto al progetto Vis, provando a far divertire il più possibile i tifosi. Se da un lato c’è esperienza nella gestione, d’altro canto c’è tanta voglia di portare avanti il progetto di investire sui giovani che sono stati cresciuti all’interno della società. Insomma, l’obiettivo è quello di esaltare il più possibile il proprio vivaio.

Un altro innesto anche nello staff tecnico

Un altro importante acquisto è arrivato nello staff tecnico, con la Vis Reggio Calabria che ha investito della carica di preparatore atletico Salvatore Cannata. L’anno scorso in forza all’Orsa Basket Barcellona, Cannata è in grado di portare alla squadra un’ottima conoscenza nelle scienze motorie e in tema di preparazione fisica.

L’obiettivo della società è quello di potenziare il settore giovanile e, di conseguenza, serviva una figura simile per cercare di fare un importante salto di qualità dal punto di vista della struttura fisico-atletica-coordinativa degli atleti più giovani. I reggini affronteranno il campionato di Serie C e anche il torneo U18 di Eccellenza.

 

A Reggio il memorial "Ciccio Gatto"

Promosso e organizzato dall’Anci giovani e dall’A.S.D Dinamica si è svolto nella palestra Boccioni di Reggio Calabria, il “Memorial Ciccio Gatto”.

Arrivata alla XVI Edizione, la manifestazione ha visto protagoniste quattro squadre di basket.

A contendersi il titolo: una rappresentativa degli arbitri di basket con a capo il presidente Giovanni Santucci, una rappresentativa del Csi con i campioni in carica guidati da coach Antonio Morelli , un squadra giovanile allenata da Umberto Gira e la compagine che si è aggiudicata il torneo capitanati da Enzo Postorino.

Proprio quest'ultima,  supportata dalle giocate di Domenico Alampi ed Adriano Manzini, si è aggiudicano il trofeo grazie alla differenza canestri.

Una giornata all’insegna dello sport finalizzata a ricordare, tra l’altro, il 2017 come anno ricco di ricorrenze visto che, oltre la celebrazione dei 60 anni dalla firma dei Tratti di Roma, ricorrono i 30 anni della nascita del progetto Erasmus, il maggiore programma di mobilità giovanile.

Nel corso della premiazione fatta dal Consigliere metropolitano - delegato nazionale Anci giovani allo sport, Antonino Castorina si è soffermato sulla necessità di promuovere momenti di incontro e discussione sulle potenzialità che possono derivare dall’Europa e sulla enorme opportunità di crescita personale e collettiva che offre il programma Erasmus anche per il territorio comunale e Metropolitano.

Presente alla premiazione anche Francesco Laganà del consiglio di Amministrazione dell’Università Mediterranea che sottolineato come le istituzioni comunali, eetropolitane e dell’Università debbano lavorare in piena sinergia alla realizzazione di eventi formativi e di aggregazione sociale in grado di offrire un contributo di crescita all’intero territorio.

Basket: Viola Reggio, biglietti a 5 euro per la gara con il Trapani

 

 

Per la delicatissima gara contro Trapani, che si giocherà nell’anticipo di campionato di venerdì prossimo 16 dicembre alle ore 20.30 e che sarà trasmessa in diretta su Sky Sport, la Viola chiama a raccolta il proprio pubblico.

Per l'occasione, la società nero-arancio, ha deciso di dedicare ai tifosi la promozione: “Porta un amico al PalaPentimele”.

Grazie all'iniziativa, coloro i quali, la scorsa estate, hanno sottoscritto un abbonamento potranno acquistare, a soli cinque euro, un biglietto utilizzabile in qualunque settore del PalaPentimele.

 

I tagliandi saranno messi in vendita a partire da domani, martedì 13 dicembre, presso il 3 Store di corso Garibaldi, angolo Inail Calopinace, con i seguenti orari: 9-13 e 16-20. La biglietteria del Pianeta Viola sarà aperta, invece, venerdì mattina dalle 10 alle 13.

 

  • Pubblicato in Sport

Marko Micevic è un nuovo giocatore della Viola Basket

Accordo raggiunto tra la Viola Basket e Marko Micevic. A darne notizia la società reggina che in una nota sottolinea le caratteristiche del giocatore. "Altezza 2,01 m, cresciuto nel settore giovanile della Mens Sana e poi passato anche dall’Olimpia Milano, Marko è un giocatore forte fisicamente e di intensità costante, adattabile sia al ruolo di Ala forte che di Ala piccola. L’atleta ha colpito immediatamente la società manifestando il suo contagioso entusiasmo verso i nostri colori, l’energia e la voglia di darci tutto il bagaglio tecnico di cui dispone".

 

  • Pubblicato in Sport

Basket, Viola Reggio: dal Cecina arriva Lorenzo Caroti

 La Viola Basket ha ingaggiato il giovane talento Lorenzo Caroti. L'accordo stipulato con il playmaker toscano prevede un legame su base triennale. Nato il 14 luglio 1997, il nuovo giocatore della Viola arriva dal Cecina, società con la quale ha disputato l'ultimo campionato di Serie B. " Lorenzo Caroti - si legge in una nota della società reggina - arriva a Reggio dopo uno straordinario percorso giovanile che lo ha portato ad essere uno dei costanti punti fermi di tutte le nazionali Under (15, 16, 17, 18, 19 e 20) ed aver disputato, da protagonista assoluto, l’ultima stagione in serie B a Cecina, sua società di formazione e provenienza (30 partite, 11,3 punti in 29 minuti giocati di media, nella stagione 2015/16). Nel lungo e meticoloso periodo di osservazione da parte della Società, Lorenzo ha colpito tutti per la personalità, le capacità tecniche e le doti umane.Nato il 14 luglio 1997, fino ad oggi ha sempre indossato il numero 14".

  • Pubblicato in Sport

Basket, Bermè Viola: prosegue la riabilitazione di Austin Freeman

La Viola Basket comunica che l'atleta Austin Freeman sta proseguendo nel percorso riabilitativo presso la struttura "Fisiotonik" del dottor Novello, a San Lucido, in provincia di Cosenza. La prima ipotesi prognostica stilata dal medico sociale, dottor Calafiore subito dopo la gara contro Scafati, anche alla luce di confortanti segnali provenienti dall'atleta, resta al momento, confermata.

  • Pubblicato in Sport

Basket, Bermè Viola: la "prima" su Sky Sport l'8 novembre

Sarà domenica 8 novembre il giorno in cui la Bermè Viola Reggio Calabria giocherà per la prima volta in questa stagione davanti alle telecameere di Sky Sport. Palla a due fissata alle 14:15 sul parquet del PalaEstra di Siena dove i neroarancio affronteranno la Mens Sana 1871. Uno scontro fra titani che della Serie A2 nel contesto di ItalBasket HD, l'iniziativa portata avanti dalla Lega Nazionale Pallacanestro. 

  • Pubblicato in Sport

Basket, Bermè Viola: Freeman costretto allo stop

La Viola Basket Reggio Calabria comunica che l’atleta Austin Freeman è affetto da una patologia alla fascia lombare che ne comporta uno stop per un periodo di 2/3 settimane. Allo spirare di tale periodo e all’esito delle relative terapie il quadro clinico verrà nuovamente considerato nella sua interezza. Nel frattempo la società, unitamente allo staff tecnico, valuterà l’opportunità o meno di intervenire sulla composizione del roster.

Sottoscrivi questo feed RSS