Natale Cauloniese, all'auditorium "Frammartino" la commedia "Natale c'a surpresa"

Domani alle ore 21 all'auditorium "Frammartino" di Caulonia Marina risate assicurate con la commedia brillante in due atti dal titolo "Natale c'a sorpresa", a cura dell'associazione teatrale "Amici felici".

L'evento è inserito nel cartellone degli eventi del Natale Cauloniese 2018. Ingresso 5 euro. 

Caulonia, buoni spesa per le famiglie in difficoltà. Il sindaco: «Un segnale di vicinanza»

In vista delle festività natalizie l’Amministrazione Comunale di Caulonia, guidata dal sindaco Caterina Belcastro, ha deciso di finanziare ed attuare un'importante iniziativa a sostegno delle famiglie in difficoltà economica attraverso l’assegnazione di buoni finalizzati all’acquisto di beni di prima necessità. Il progetto, a cui ha lavorato il capogruppo Maria Elisabetta Cannizzaro, ha il duplice obiettivo di offrire un piccolo contributo economico alle famiglie meno abbienti ed un sostegno al commercio locale.

Alle famiglie bisognose, tenendo conto del numero dei componenti, saranno consegnati buoni del valore di 30 euro ciascuno, da spendere per l’acquisto di alimenti presso i punti vendita che decideranno di aderire all’iniziativa. 

Per il sindaco Belcastro "Si tratta di un progetto che si inserisce nell'ambito delle diverse azioni sociali previste dal nuovo regolamento dei servizi socio-assistenziali, approvato pochi giorni fa in consiglio comunale. Una misura che abbiamo fortemente voluto per dare un segnale di vicinanza a chi vive in condizioni di disagio offrendo loro la possibilità di acquistare un dolce natalizio e preparare la cena di Capodanno, con serenità. Perché sia festa per tutti". Buoni spesa per le famiglie in difficoltà. Belcastro: «Un segnale di vicinanza»

  • Pubblicato in Politica

Caulonia: il Consiglio comunale approva i regolamenti per fornitura idrica e sostegno alle famiglie

Il Consiglio comunale di Caulonia ha approvato, con i soli voti della maggioranza, le modifiche al regolamento comunale del servizio di fornitura idrica.
 
Si tratta, come ha evidenziato l’assessore al contenzioso Maria Grazia Dimasi, di una disciplina che mira a regolamentare tutte le utenze sprovviste di contratto. 
 
Disco verde anche per il regolamento sull’erogazione di misure socio-assistenziali. Sul punto ha relazionando il capogruppo di maggioranza Maria Elisabetta Cannizzaro, annunciando l’avvio di un’importante iniziativa a sostegno delle famiglie in difficoltà economica attraverso l’assegnazione di buoni finalizzati all’acquisto di beni di prima necessità.
 
Via libera all’unanimità anche al piano triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza 2019-2021.
  • Pubblicato in Politica

Kaulonia Music Festival, sabato il gran finale con l'orchestra giovanile di Laureana

Sabato 15 dicembre alle 21 l'Auditorium “Frammartino” di Caulonia Marina ospiterà l’ultimo appuntamento della stagione del Kaulonia music festival, la rassegna musicale promossa in collaborazione con Ama Calabria. Protagonista della serata l'Orchestra giovanile di Laureana di Borrello diretta dal maestro Maurizio Managò, con la partecipazione in qualità di solista del soprano Caterina Francese.

L'orchestra, fondata nel 2009, ha vinto numerosi primi premi assoluti nei principali concorsi nazionali e internazionali del settore. Ha collaborato con musicisti di fama internazionale tra cui Gabriele Cassone, Calogero Palermo, Steven Mead, V Fabrizio Meloni e Nello Salza ed è stata diretta da illustri direttori ospiti come Fulvio Creux, Lorenzo Pusceddu, André Waignein, Jan Van Der Roost e Riccardo Muti. Per i risultati raggiunti è considerata una delle principali orchestre i fiati della Calabria.

Maurizio Managò da anni è considerato una delle maggiori personalità a livello italiano nell'ambito delle orchestre di fiati. Fondatore e animatore di numerosi complessi ,ha tenuto più di 1300 concerti in Italia e all'estero collaborando con i più importanti solisti di strumenti a fiato a livello mondiale. 

  • Pubblicato in Cultura

Caulonia tra le cento mete d'Italia

Si è svolta nei giorni scorsi nella prestigiosa Sala Koch di Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica Italiana, la cerimonia ufficiale per la consegna del Premio 100 Mete d'Italia.
 
Il riconoscimento si propone di dare valore alle migliori esperienze realizzate dalle pubbliche amministrazioni per il miglioramento concreto della qualità della vita dei cittadini, in un'ottica di sostenibilità e di promozione della cultura. Si tratta di un premio destinato alle comunità che hanno saputo sviluppare un'idea di futuro originale e autentica, senza mai perdere il contatto con le origini legate alle radici del luogo.
 
Un riconoscimento dal forte valore simbolico, per mete d’eccellenza che in Italia hanno saputo mettere in pratica azioni volte alla valorizzazione del patrimonio agroalimentare, storico, artistico, culturale, artigianale e manifatturiero, enogastronomico, turistico, che hanno adottato politiche legate alla tutela dell’ambiente e del paesaggio, alla trasparenza amministrativa e alla legalità, al sostegno di famiglie con attenzione alle situazioni di disagio sociale, che abbiano saputo incentivare la coesione della collettività attraverso l’organizzazione di manifestazioni teatrali, culturali, artistiche, agonistiche.
 
Tra i cento Comuni italiani premiati, figura anche Caulonia, grazie al progetto, valutato tra i migliori 10 nella categoria di concorso “Vite”.
 
Il riconoscimento è stato conferito al sindaco Caterina Belcastro, presente all’evento in rappresentanza della comunità cauloniese.
«Un premio – ha sottolineato il primo cittadino - che conferma l’azione e lo sforzo che questa amministrazione sta profondendo nel rilancio e valorizzazione del paese, delle sue tradizioni e delle sue incommensurabili risorse e ricchezze».
 
L’evento è stato patrocinato dal Senato della Repubblica, dalla presidenza del Consiglio dei ministri, dai ministeri dell’Interno, dello Sviluppo economico, delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, del Lavoro e delle politiche sociali, dei Beni e delle attività culturali e da Federturismo-Confindustria, Anci e Istituto per il credito sportivo.

A Caulonia tre giorni contro la violenza sulle donne

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’amministrazione comunale di Caulonia guidata dal sindaco Caterina Belcastro, ha promosso tre giorni d'iniziative mirate a sensibilizzare la cittadinanza su un tema di stretta attualità.
Oggi (21 novembre), alle ore 18, presso la Casa della cultura di Caulonia Superiore sarà allestita una mostra fotografica "La Molta Vita - Bagliori D'Argento" promossa dalla Commissione pari opportunità della Città metropolitana di Reggio Calabria, con la partecipazione del presidente Laura Bertullo, del vice-presidente Giusy Massara e del medico geriatra Antonio Figliomeni.
 
Saranno presenti, inoltre, Viviana Porcino e Bruna Falcone, componenti della Commissione, impegnate in un sipario artistico con letture sul tema. 
 
Seguirà domani (giovedì 22 novembre), alle ore 10 nella sala multimediale dell’Istituto comprensivo “Falcone-Borsellino” un incontro pubblico moderato dall’assessore comunale Maria Grazia Dimasi a cui interverranno il primo cittadino Caterina Belcastro, il presidente dell’associazione "Domino" Jessica Tassone, la pedagogista Sandra Marzano e la scrittrice Filomena Drago.
 
Momento più atteso venerdì 23 novembre quando, alle ore 18, in Piazza Bottari a Caulonia Marina verrà installata una "panchina rossa" in memoria delle donne vittime del femminicidio, sulle note del Global corus diretto dal maestro Carlo Frascà.

Caulonia trionfa ancora a "Mezzogiorno in famiglia"

L’avventura televisiva di Caulonia a “Mezzogiorno in famiglia” continua. Dopo aver avuto la meglio sulla squadra di Galatina, i ragazzi cauloniesi si sono imposti nel torneo dei comuni, all’interno del popolare programma di Rai 2, nel testa a testa contro San Martino di Castrozza, guadagnandosi ancora la possibilità di difendere il titolo di campioni nel prossimo fine settimana.
 
Felice per il risultato ottenuto il sindaco Caterina Belcastro, che si è congratulato con i concorrenti e con quanti hanno collaborato alla riuscita della diretta di sabato e domenica. «Tutta Italia potrà continuare ad ammirare, attraverso le telecamere della Rai, le nostre bellezze, la nostra storia e la nostra arte – ha affermato il primo cittadino - Noi siamo felici di continuare a mostrarle grazie all’impegno, all’orgoglio e al talento dei nostri ragazzi, veri artefici di questo successo. Vogliamo continuare a dare visibilità ai nostri tesori e stimolare la curiosità di visitare Caulonia».
 
Dal sindaco Belcastro anche un invito a tutti i cauloniesi e non a continuare a sostenere la squadra attraverso il televoto nel prossimo fine settimana.

Caulonia, continua l'avventura a "Mezzogiorno in famiglia"

Per Caulonia “Mezzogiorno in Famiglia” continua. Dopo una sfida entusiasmante con i concorrenti di Galatina, comune della provincia di Lecce, i ragazzi cauloniesi hanno superato il primo turno, guadagnandosi la partecipazione al prossimo fine settimana in diretta su Rai 2. 
 
Grande soddisfazione per il traguardo raggiunto è stata espressa dal sindaco Caterina Belcastro: “Un risultato esaltante - ha affermato il primo cittadino - a conferma che il lavoro che stiamo portando avanti è quello giusto e che si muove nell’interesse di una comunità finalmente unità. È la vittoria di un paese compatto che riesce a fare squadra. Avremo ancora la possibilità di rappresentare Caulonia sulle reti nazionali. Questo ci fa immensamente piacere e ci esorta ad un impegno ancora maggiore”.
Sottoscrivi questo feed RSS