Covid in Calabria, il bollettino di oggi

Un decesso, 89 guariti e 143 nuovi casi positivi. Questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria.

Complessivamente, quindi, su 1.256.714 (+4.302). tamponi eseguiti dall'inizio della pandemia, 85.902 hanno dato esito positivo.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

- Catanzaro: casi attivi 73 (4 in reparto, 2 in terapia intensiva, 67 in isolamento domiciliare); casi chiusi 1.1422 (1.1265 guariti, 157 deceduti);

– Cosenza: casi attivi 1.253 (22 in reparto, 2 in terapia intensiva, 1.229 in isolamento domiciliare); casi chiusi 26.586 (25.936 guariti, 650 deceduti);

– Crotone: casi attivi 200 (0 in reparto, 0 in terapia intensiva, 200 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.209 (8.094 guariti, 115 deceduti);

– Reggio Calabria: casi attivi 709 (47 in reparto, 4 in terapia intensiva, 658 in isolamento domiciliare); casi chiusi 29.406 (29.003 guariti, 403 deceduti);

– Vibo Valentia: casi attivi 297 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 289 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.374 (6.273 guariti, 101 deceduti).

I casi segnalati nelle ultime 24 ore sono così distribuiti: 30* altra regione o Stato estero, 44 in provincia di Reggio Calabria, 24 in provincia di Cosenza, 8 in provincia di Catanzaro, 15 in provincia di Crotone, 22 in quella di Vibo Valentia.

*28 dei quali sono migranti sbarcati nel Reggino

Covid in Calabria, il bollettino di oggi: 2 decessi e 110 nuovi contagi

Due decessi, 155 guariti e 110 nuovi casi positivi. Questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria.

Complessivamente, quindi, su 1.252.412 (+5.744). tamponi eseguiti dall'inizio della pandemia, 85.759 hanno dato esito positivo.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

- Catanzaro: casi attivi 70 (5 in reparto, 2 in terapia intensiva, 63 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.417 (11.261 guariti, 156 deceduti);

– Cosenza: casi attivi 1.241 (20 in reparto, 2 in terapia intensiva, 1219 in isolamento domiciliare); casi chiusi 26.574 (25.924 guariti, 650 deceduti);

– Crotone: casi attivi 196 (0 in reparto, 0 in terapia intensiva, 196 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.198 (8.083 guariti, 115 deceduti);

– Reggio Calabria: casi attivi 716 (47 in reparto, 4 in terapia intensiva, 665 in isolamento domiciliare); casi chiusi 29.355 (28.952 guariti, 403 deceduti);

– Vibo Valentia: casi attivi 284 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 276 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.365 (6.264 guariti, 101 deceduti);

I casi segnalati nelle ultime 24 ore sono così distribuiti: 1 altra Regione o Stato estero, 41 in provincia di Reggio Calabria, 20 in provincia di Cosenza, 4 in provincia di Catanzaro, 19 in provincia di Crotone, 25 in quella di Vibo Valentia.

Covid in Calabria, il bollettino di oggi

Un decesso, 68 guariti e 57 nuovi casi positivi. Questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria.

Complessivamente, quindi, su 1.246.668 (+2.315). tamponi eseguiti dall'inizio della pandemia, 85.649 hanno dato esito positivo.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

- Catanzaro: casi attivi 78 (3 in reparto, 2 in terapia intensiva, 73 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.405 (11.249 guariti, 156 deceduti).

– Cosenza: casi attivi 1.263 (22 in reparto, 2 in terapia intensiva, 1.239 in isolamento domiciliare); casi chiusi 26.532 (25.882 guariti, 650 deceduti).

– Crotone: casi attivi 204 (0 in reparto, 0 in terapia intensiva, 204 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.171 (8.056 guariti, 115 deceduti).

– Reggio Calabria: casi attivi 730 (53 in reparto, 6 in terapia intensiva, 671 in isolamento domiciliare); casi chiusi 29.300 (28.899 guariti, 401 deceduti).

– Vibo Valentia: casi attivi 277 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 269 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.347 (6.246 guariti, 101 deceduti).

I casi segnalati nelle ultime 24 ore sono così distribuiti: 2 altra Regione o Stato estero, 33 in provincia di Reggio Calabria, 2 in provincia di Cosenza, 1 in provincia di Catanzaro, 6 in provincia di Crotone, 13 in quella di Vibo Valentia.

Covid, calo dei contagi in Calabria: 69 nuovi casi e 114 guariti

Nessun decesso, 114 guariti e 69 nuovi casi positivi. Questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria.

Complessivamente, quindi, su 1.241.188 (+3.870). tamponi eseguiti dall'inizio della pandemia, 85.521 hanno dato esito positivo.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

- Catanzaro: casi attivi 86 (4 in reparto, 3 in terapia intensiva, 79 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.395 (11.239 guariti, 156 deceduti).

– Cosenza: casi attivi 1.274 (21 in reparto, 4 in terapia intensiva, 1.249 in isolamento domiciliare); casi chiusi 26501 (25.852 guariti, 649 deceduti).

– Crotone: casi attivi 227 (3 in reparto, 0 in terapia intensiva, 224 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.142 (8.027 guariti, 115 deceduti).

– Reggio Calabria: casi attivi 779 (54 in reparto, 7 in terapia intensiva, 718 in isolamento domiciliare); casi chiusi 29.187 (28.787 guariti, 400 deceduti).

– Vibo Valentia: casi attivi 255 (6 in reparto, 0 in terapia intensiva, 249 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.335 (6.235 guariti, 100 deceduti).

I casi segnalati nelle ultime 24 ore sono così distribuiti: 20 in provincia di Reggio Calabria, 24 in provincia di Cosenza, 3 in provincia di Catanzaro, 10 in provincia di Crotone, 12 in quella di Vibo Valentia.

Serra, Covid: i positivi sono 73. Ariganello spiega il perché della ‘zona rossa’

Salgono a 73 i casi di Covid a Serra San Bruno.

A renderlo noto, l’assessore Raffaela Ariganello che, in un post, ha sottolineato come la ‘zona rossa’ sia stata istituita a causa della “velocità del contagio”.

Proprio la rapidità di diffusione del virus sarebbe stato “il fattore determinante” della “decisione assunta da parte della Regione Calabria”.

Prima di ricordare che l’amministrazione comunale ha “attivato l'assistenza alle persone in quarantena”, Ariganello ha espresso “vicinanza a tutti i bambini e le relative famiglie colpite dal covid, ai commercianti e a tutti quelli che, in qualsiasi forma, sono costretti a subire le conseguenze di questa chiusura”.

  • Published in Politica

Covid in Calabria, il bollettino di oggi: 94 nuovi contagi e 60 guariti

Nessun decesso, 60 guariti e 94 nuovi casi positivi. Questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria.

Complessivamente, quindi, su 1.237.318 (+3.734) tamponi eseguiti dall'inizio della pandemia, 85.452 hanno dato esito positivo.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

- Catanzaro: casi attivi 85 (7 in reparto, 1 in terapia intensiva, 77 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.393 (11.237 guariti, 156 deceduti).

– Cosenza: casi attivi 1.276 (19 in reparto, 4 in terapia intensiva, 1.253 in isolamento domiciliare); casi chiusi 26.475 (25.826 guariti, 649 deceduti).

– Crotone: casi attivi 240 (5 in reparto, 0 in terapia intensiva, 235 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.119 (8.004 guariti, 115 deceduti).

– Reggio Calabria: casi attivi 806 (55 in reparto, 7 in terapia intensiva, 744 in isolamento domiciliare); casi chiusi 29.140 (28.740 guariti, 400 deceduti).

– Vibo Valentia: casi attivi 259 (6 in reparto, 0 in terapia intensiva, 253 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.319 (6.219 guariti, 100 deceduti).

I casi segnalati nelle ultime 24 ore sono così distribuiti: 2 altra Regione o Stato Estero, 35 in provincia di Reggio Calabria, 55 in provincia di Cosenza, 3 in provincia di Catanzaro, 19 in provincia di Crotone, 10 in quella di Vibo Valentia.

Covid nelle Serre: 20 casi tra Spadola, Brognaturo e Simbario

Situazione sempre più preoccupante nell’area delle Serre, dove la nuova ondata di Covid rischia di allargarsi a macchia d’olio. Dopo i 67 casi riscontrati a Serra San Bruno e i 28 a Nardodipace – con entrambi i comuni finiti in “zona rossa”-  l’allarme è scattato a Spadola dove, in seguito ai contagi che hanno interessato alcuni alunni, è stata disposta la chiusura della scuola media frequentata anche dagli studenti di Brognaturo e Simbario.

Al momento, nel borgo della Minerva, sono stati accertati 5 casi di Covid, due dei quali riferiti a minorenni.

Situazione ancor più grave a Brognaturo dove, allo stato, si contano 12 casi attivi (5 minorenni e 7 adulti). Da quanto appreso da fonti ufficiali, si tratterebbe di contagi legati alla scuola di Spadola e avvenuti nei medesimi ambiti familiari.

Quadro meno preoccupante a Simbario, dove si registrano 3 soli contagi (un adulto e due minori, uno dei quali legato alla scuola di Spadola).

Vista la situazione, i sindaci e le autorità sanitarie stanno cercando, ciascuno nei propri ambiti di competenza, di attuare misure finalizzate a contenere la circolazione del virus.

Al tal fine, martedì prossimo (19 ottobre) sarà attivato un drive-in destinato a verificare eventuali “casi sospetti”.

Covid in Calabria: nel Vibonese il maggior numero di contagi nelle ultime 24 ore

Due decessi, 113 guariti e 115 nuovi casi positivi. Questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria. Complessivamente, quindi, su 1.233.584 (+3.187 tamponi eseguiti dall'inizio della pandemia, 85.358 hanno dato esito positivo.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

- Catanzaro: casi attivi 87 (6 in reparto, 1 in terapia intensiva, 80 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.388 (11.232 guariti, 156 deceduti);

– Cosenza: casi attivi 1.263 (18 in reparto, 4 in terapia intensiva, 1.241 in isolamento domiciliare); casi chiusi 26.463 (25.814 guariti, 649 deceduti);

– Crotone: casi attivi 236 (5 in reparto, 0 in terapia intensiva, 231 in isolamento domiciliare) casi chiusi 8.104 (7.989 guariti, 115 deceduti);

– Reggio Calabria: casi attivi 797 (54 in reparto, 6 in terapia intensiva, 737 in isolamento domiciliare); casi chiusi 29.114 (28.714 guariti, 400 deceduti);

– Vibo Valentia: casi attivi 251 (7 in reparto, 0 in terapia intensiva, 244 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6,317 (6,217 guariti, 100 deceduti)

I casi segnalati nelle ultime 24 ore sono così distribuiti: 3 altra Regione o Stato Estero, 19 in provincia di Reggio Calabria, 35 in provincia di Cosenza, 7 in provincia di Catanzaro, 14 in provincia di Crotone, 37 in quella di Vibo Valentia.

Subscribe to this RSS feed