Filadelfia, successo per il concerto eseguito dall'orchestra "Giovanni Gemelli"

Anche quest’anno, come ormai da tradizione, l'orchestra di fiati “Giovanni Gemelli”, ha tenuto un concerto presso l'Auditorium comunale di Filadelfia.

Ad introdurre lo spettacolo è stato il presidente Bruno Caruso che, nel salutare il numeroso pubblico, ha  sottolineato il lavoro profuso dai maestri Francesco Conidi e Massimo Campisano.

Caruso ha, inoltre, evidenziato i progressi compiuti dall'orchestra, a fronte della giovanissima età dei suoi componenti. Risultati conseguiti, grazie al lavoro di quanti s’impegnano nella scuola di formazione dell'associazione, a partire dai maestri direttori come Angela Marrella e dai tutor: Bruno Bartucca, Giovanni Bartucca e Francesca Umbro.

Affiancato dalla presentatrice Angela Mancari, Caruso ha ricordato che  “il 2018 rappresenterà un punto di arrivo e ripartenza, essendo trascorsi 20 anni dalla fondazione dell’ Associazione “Diapason – Gemelli”.

Un anniversario che sarà celebrato attraverso “tante iniziative a carattere nazionale ed internazionale, alcune delle quali “saranno intraprese in collaborazione con l'Associazione Melody, organizzatrice del Premio Internazionale Paolo Serrao”.

Per quanto riguarda, invece, il programma della serata, lo spettacolo è stato caratterizzato dell’esecuzione di  pezzi della tradizione natalizia, brani di musica pop e colonne sonore.

  • Pubblicato in Cultura
Sottoscrivi questo feed RSS