Sorpreso per strada con una katana, denunciato

Un 39enne è stato denunciato a Gioia Tauro, per porto d’armi e oggetti atti ad offendere.

In particolare, l'uomo è stato sorpreso dai poliziotti del locale Commissariato, mentre si trovava per strada con una katana di 70 centimetri di lunghezza. 

Agli agenti che gIi hanno chiesto la ragione del possesso della spada giapponese, l'uomo ha risposto di averla usata per eseguire lavori di giardinaggio nei pressi di casa sua.

Per il 39enne è quindi scattata la denuncia per porto d’armi ed oggetti atti ad offendere.

 

  • Pubblicato in Cronaca

Nella stanza aveva cinque katane: denunciato dalla Polizia

Stamattina la Polizia ha rinvenuto e sequestrato cinque spade modello Katana e denunciato in stato di libertà il 25enne S.A.per detenzione illegale di armi. Gli agenti, intervenuti presso l'abitazione di B.A., a Cosenza, in seguito alla segnalazione di una lite in famiglia, hanno notato, appese al muro, due spade modello Katana, mentre altre tre dello stesso genere erano deposte in un angolo della stanza. Sentiti i presenti in merito alla provenienza delle armi, questi hanno riferito che erano di proprietà di un componente della famiglia il quale, a sua volta, ha dichiarato agli operatori di aver acquistato le spade circa tre anni addietro su un sito internet di cui non ricorda il nome e di non essere in grado, allo stato, di fornire alcun documento relativo all'acquisto. Le spade sono state sottoposte a sequestro ed il proprietario denunciato per detenzione illegale di armi. 

Sottoscrivi questo feed RSS