Maltempo nel Vibonese, numerosi interventi dei vigili del fuoco

Giornata impegnativa, quella di ieri, per i vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia, chiamati a fronteggiare gli effetti provocati dal maltempo.

Complessivamente, i pompieri vibonesi hanno portato a termine oltre trenta interventi, finalizzati a rimuovere alberi caduti a causa del forte vento, grondaie e scossaline divelte e pali telefonici pericolanti.

I comuni maggiormente interessati sono stati: Vibo Valentia, San Gregorio d'Ippona, Mileto, Fabrizia e Mongiana 

  • Pubblicato in Cronaca

Allerta meteo nel Vibonese, scuole chiuse in diversi centri

"La Prefettura di Vibo Valentia continua a seguire l’evoluzione delle condizioni meteo sul territorio. Ieri, 4 febbraio, a seguito della ricezione da parte dalla Protezione Civile della Regione Calabria della decretazione dei codici Arancione e Rosso per il territorio vibonese, si è tenuta, in via preventiva, una riunione dell’Unità di Crisi, che è rimasta comunque allertata per tutta la scorsa notte. I sindaci e commissari dei Comuni di Mileto, San Nicola da Crissa, Simbarìo, Polia, Mongiana, Nardodipace, Fabrizia, Vallelonga e Serra San Bruno hanno disposto la chiusura delle scuole per la data odierna. In diversi Comuni della provincia è stato attivato il C.O.C. (Centro Operativo Comunale). Allo stato, non si registrano particolari criticità. La Prefettura segue e monitora costantemente la situazione".

È quanto si legge in un comunicato diramato dalla prefettura di Vibo Valentia.

In arrivo una nuova ondata di maltempo, allerta gialla in Calabria

Una nuova perturbazione in arrivo dal Nord-Atlantico, che porterà piogge e temporali su gran parte del Centro-Sud, ha determinato l’emissione di un avviso di condizioni meteorologiche avverse, da parte del Dipartimento della Protezione civile.

Secondo le previsioni  disponibili, a partire da domani (lunedì 28 gennaio), i quadranti occidentali di Lazio, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sardegna, dovrebbero essere interessati da forti venti, burrasche e mareggiate.

Pertanto, in vista della nuova ondata di maltempo, è stata valutata l’allerta arancione su buona parte della Basilicata. Allerta gialla, invece, su Umbria, Lazio, Abruzzo, gran parte del Molise, Campania, resto della Basilicata e versante settentrionale tirrenico della Calabria.

  • Pubblicato in Cronaca

Maltempo, domani scuola chiusa a Mongiana

Il sindaco di Mongiana, Bruno Iorfida, ha emanato un'ordinanza con la quale ha disposto la chiusura del plesso scolastico cittadino.

Il provvedimento, che riguarderà la giornata di domani, si è reso necessario in virtù della "abbondante nevicata verificatasi durante la giornata odierna è delle temperature rigide degli ultimi giorni".

In particolare, l'ordinanza mira a prevenire possibili cadute accidentali provocate da eventuali "formazioni di ghiaccio".

Tromba d'aria in Calabria, alberi divelti e tetti scoperchiati

Una tromba d'aria ha colpito un'ampia area, compresa tra i comuni di Botricello e Cropani Marina, tra le province di Catanzaro e Crotone.

Oltre ad abbattere diversi alberi lungo la Statale 106 jonica, la forza del vento ha scoperchiato i tetti di alcuni edifici e tranciato i cavi della rete elettrica.

Molte abitazioni sono rimaste senza luce.

Numerose richieste d'intervento sono giunte al Comando provinciale dei vigili del fuoco. 

Al momento non si segnalano danni alle persone.

  • Pubblicato in Cronaca

Maltempo in Calabria: torrente esonda e trascina via diverse automobili

Auto in sosta trascinate dalla furia delle acque. È successo a Bagaladi, nel Reggino, dove l'esondazione del torrente "Prisco" ha danneggiato diverse auto, senza per fortuna provocare vittime.

I vigili del fuoco ed il personale della protezione civile hanno soccorso e messo in sicurezza tre nuclei familiari rimasti bloccati in case isolate.

Apprensione anche a Gioia Tauro dove si teme per il torrente "Budello", la cui portata ha raggiunto il livello di guardia.

  • Pubblicato in Cronaca

Maltempo nel Vibonese, riunita l'unità di crisi

"Il Prefetto di Vibo Valentia coordina, dalla tarda mattinata di oggi, un'unità di crisi per monitorare gli effetti del maltempo in atto nel territorio provinciale di Vibo Valentia.
Particolarmente attenzionati i comuni di Spilinga, Ricadi, Joppolo, Drapia, Nicotera, Limbadi, San Calogero".

È quanto si apprende da una nota stampa diramata dalla Prefettura di Vibo Valentia.

Serra, maltempo: chiuse alcune strade

"Vista l’allerta meteo e le forti precipitazioni in atto, siamo stati costretti a chiudere, momentaneamente, alcune strade comunali (via Aldo Moro, viale Certosa e località Furno)
Per tale ragione si invitano i cittadini ad uscire dalle proprie abitazioni solo se realmente necessario".

È quanto scrive il Sindaco di Serra San Bruno, Luigi Tassone in un avviso alla popolazione.

 

  • Pubblicato in Cronaca
Sottoscrivi questo feed RSS