Hashish e marijuana in garage, un arresto

I poliziotti della Questura di Crotone hanno tratto in arresto una persona del luogo, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, nel corso di una perquisizione in un garage in uso all’arrestato, gli agenti hanno rinvenuto in alcune scatole e in uno zaino, 1,2 chili di hashish, altrettanta marijuana, buste con semi della stessa sostanza e materiale destinato alla coltivazione della droga.

In seguito all’arresto per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio, l’uomo è stato sottoposto a processo con rito direttissimo, al termine del quale ha subito una condanna a un anno e dieci mesi di reclusione e a 6 mila euro di multa.

Cocaina e marijuana in casa, un arresto a Vibo Marina

I poliziotti della Questura di Vibo Valentia hanno arrestato un uomo di Vibo Marina nella cui abitazione sono stati trovati 10 grammi di cocaina e 40 di marijuana.

L’arresto è stato eseguito ieri mattina, quando gli agenti hanno perquisito l’appartamento dell’indagato, rinvenendo lo stupefacente, un bilancino di precisione e 500 euro in banconote di vario taglio.

Inevitabile, quindi, l’arresto dell’uomo che dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

  • Published in Cronaca

Marijuana e cocaina, due arresti

Due persone sono state arrestate dalla polizia a Crotone, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il primo arresto ha interessato un sorvegliato speciale con obbligo di dimora, sorpreso nel quartiere Fondo Gesù della città pitagorica con 20 grammi di cocaina. Dopo l’arresto, l’uomo è stato trasferito nella locale casa circondariale e condannato a 3 anni e 4 mesi di reclusione ed a una multa di oltre 4 mila euro, in seguito al giudizio celebrato con rito direttissimo.

Il secondo arresto, invece, è avvenuto sulla Ss 106, dove un automobilista è stato trovato in possesso di oltre due chili di marijuana. Una volta arrestato, l’uomo ha lasciato il carcere pitagorico in seguito al giudizio direttissimo, al termine del quale è stato sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di residenza.

  • Published in Cronaca

Droga servita al bar, arrestato il titolare

Un 27enne di Bisignano è stato arrestato dai carabinieri, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, durante una perquisizione nel bar dell’uomo, i militari hanno rinvenuto 600 grammi di marijuana nascosti dietro un barbecue. A casa dell’indagato, invece, sono state trovate alcune dosi della stessa sostanza e materiale destinato al confezionamento dello stupefacente.

Il ventisettenne – che per gli investigatori avrebbe utilizzato il locale di sua proprietà per condurre l’attività di spaccio - è stato posto ai domiciliari.

  • Published in Cronaca

Marijuana in casa, manette per un 31enne

Un 31enne di Bisignano (Cs) è stato arrestato dai carabinieri, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’arresto è avvenuto nel corso di una perquisizione a casa dell’uomo, dove i militari hanno rinvenuto 44 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento della droga.

L’arrestato, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Cosenza, è stato sottoposto ai domiciliari.

Produzione e detenzione di droga, un arresto

I poliziotti del Commissariato di Taurianova hanno arrestato un uomo del luogo, nella flagranza del reato di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, l’arresto è scattato in seguito ad una perquisizione a casa dell’indagato, dove sono stati rinvenuti: 77 grammi di hashish, 2 grammi di marijuana e 13 piantine di cannabis sativa.

  • Published in Cronaca

Beccato in casa con diverse dosi di marijuana, 27enne finisce nei guai

Un uomo di 27 anni è stato arrestato dai poliziotti del Commissariato di Corigliano Rossano (Cs), con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

L'arresto è avvenuto durante un perqusizione a casa dell'indagato, dove gli agenti hanno rinvenuto 62 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale destinato al confezionamento delle dosi.

Il 27enne, una espletate le formaità di rito, è stato posto ai domiciliari.

  • Published in Cronaca

Nascondeva oltre 6 chili di marijuana, arrestato

Durante una perquisizione a casa di un 29enne, i carabinieri della Compagnia di Rende e le unità cinofile del Nucleo di Vibo Valentia hanno rinvenuto oltre 6,5 chili di marijuana occultati in un magazzino.

Lo stupefacente è stato individuato grazie al fiuto di “Collins”, il pastore tedesco in servizio presso il Nucleo cinofili dei carabinieri di Vibo Valentia.

La droga, dalla quale sarebbe stato possibile ricavare circa 650 dosi, una volta venduta al dettaglio avrebbe fruttato oltre 10 mila euro.

L’arrestato, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Cosenza, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Inoltre, 4 grammi di marjuana sono stati trovati nella disponibilità del padre del ragazzo, il quale è stato segnalato alla Prefettura di Cosenza per “detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale”. L'uomo deteneva illegalmente anche 15 cartucce calibro 12 e per tale motivo è stato deferito in stato di libertà per “detenzione abusiva di munizioni”, mentre le armi regolarmente possedute, sono state sottoposte a ritiro cautelativo.

Subscribe to this RSS feed