Tutto pronto per l’apertura del “SerreinFestival”. Massimo Giletti e Sebastiano Somma tra i protagonisti della prima giornata

Si aprirà ufficialmente domani la seconda edizione del “SerreinFestival”, la kermesse di cultura, spettacolo e promozione del territorio, che anche quest’anno si svolgerà a Serra San Bruno dal 9 al 13 agosto.

Tre gli appuntamenti previsti in calendario. Incontro inaugurale in mattinata alle ore 10.30 presso Palazzo Chimirri dove, all’interno dell’area tematica Giovani - Cultura – Territori, si svilupperà il dibattito su “I libri e la Vita”, che vedrà impegnati studenti, docenti e dirigenti scolastici degli istituti superiori di Serra San Bruno, Vibo Valentia, Sersale, Soverato e Catanzaro, del progetto “Gutenberg Fiera del Libro”. Introduce e modera Paolo Reitano.

Alle ore 18 in Piazza Monumento il festival aprirà ufficialmente i battenti, con l’introduzione della scrittrice Daniela Rabia, della coordinatrice del festival Maria Rosaria Franzè e i saluti del Sindaco di Serra San Bruno Luigi Tassone.

Seguirà l’attesissimo dibattito “Mezzogiorno di….Fuoco” che sarà moderato dal conduttore e giornalista Massimo Giletti.

Parteciperanno: Nicola Irto – Presidente del Consiglio Regionale della Calabria, Agazio Loiero – già Presidente della Regione Calabria, Filomena Greco – Imprenditrice, Domenico Antonio Maduli – Presidente Cda gruppo Publiemme, Concetta Schiariti – Giornalista, Armando Vitale – Direttore Artistico del festival, Domenico Lucano – Sindaco di Riace, Francesco Cavallaro – Segretario Generale Cisal e Bruno Censore – già Deputato e ideatore del festival.

La serata si concluderà nell’incantevole cornice di Piazza Mons. Barillari con lo spettacolo “Lucio incontra Lucio”, sceneggiato e firmato alla regia da Sebastiano Somma, autore Liberato Santarpino, ispirato alla storia e alle canzoni di due grandi interpreti e cantautori della musica italiana, come Lucio Battisti e Lucio Dalla.

  • Pubblicato in Cultura
Sottoscrivi questo feed RSS