Redazione

Redazione

URL del sito web:

Calabria, due nuovi casi di coronavirus

Due nuovi casi di coronavirus sono stati riscontrati oggi in Calabria (uno nel Reggino ed uno nel Cosentino)

 Complessivamente, quindi, su 126.256 tamponi eseguiti dall'inizio della pandemia, 1.289 sono risultati positivi.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

- Catanzaro: 4 in reparto; 184 guariti; 33 deceduti.

- Cosenza: 1 in reparto; 22 in isolamento domiciliare; 437 guariti; 34 deceduti.

- Reggio Calabria: 2 in reparto; 14 in isolamento domiciliare; 268 guariti; 19 deceduti.

- Crotone: 3 in isolamento domiciliare; 114 guariti; 6 deceduti.

- Vibo Valentia: 3 in isolamento domiciliare; 82 guariti; 5 deceduti.

I casi positivi riscontrati a persone provenienti da Stati esteri o altre regioni italiane sono 59.

Dall'ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 14.804.

 

 

Maltrattamenti in famiglia, scatta la misura cautelare

I carabinieri della Stazione di Melito di Porto Salvo (RC) hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla persona offesa ed ai luoghi dalla stessa frequentati, emessa dal Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di P. P., 54enne di Roghudi (RC), marito della vittima.

Le indagini hanno preso il via in seguito alla richiesta d'intervento giunta al numero d’emergenza 112 ed alla successiva denuncia da parte della moglie, M. S., di 51 anni.

Nel corso dell’attività, i carabinieri hanno accertato numerosi episodi di violenze e maltrattamenti, che sarebbero stati perpetrati nel corso degli anni, anche nei confronti dei tre figli della coppia e culminati nell’ultimo grave episodio del 3 agosto scorso, che ha portato la vittima a richiedere l’intervento dei militari.

L’attività investigativa ha fatto emergere come le condotte violente, intimidatorie e vessatorie poste in essere dall'indagato sia ai danni della moglie che dei figli si sarebbero manifestate non solo con violenza fisica, ma anche con ingiurie, insulti ed umiliazioni quasi quotidiane.

Al 54enne, allontanato dalla casa familiare, è stato vietato di avvicinarsi alla persona offesa e a recarsi nei luoghi solitamente frequentati dalla moglie e dai figli e dovrà ora rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e lesioni personali.

Coltivazione con 50 arbusti di cannabis rinvenuta a Vallelonga

Durante un controllo lungo la strada provinciale 53, i carabinieri delle Stazioni di Vazzano e San Nicola da Crissa hanno controllato e perquisito un cittadino marocchino, trovandolo in possesso di 25 grammi di foglie verdi di cannabis indica.

I militari hanno quindi deciso di effettuare un rastrellamento della zona, rinvenendo una piantagione composta da 50 arbusti di canapa indica.

La piantagione era alimentata con un impianto “a goccia” collegato ad un serbatoio.

Tutte le piante, previo campionamento, sono state distrutte su disposizione dell'autorità giudiziaria di Vibo Valentia.

Calabria: oggi nessun nuovo caso di coronavirus

Nelle ultime 24 ore, in Calabria non è stato registrato nessun nuovo caso di coronavirus.

Complessivamente, quindi, su 125.829 tamponi eseguiti dall'inizio della pandemia, 1.287 sono risultati positivi.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

- Catanzaro: 4 in reparto; 184 guariti; 33 deceduti.

- Cosenza: 1 in reparto; 21 in isolamento domiciliare; 437 guariti; 34 deceduti.

- Reggio Calabria: 2 in reparto; 13 in isolamento domiciliare; 268 guariti; 19 deceduti.

- Crotone: 2 in isolamento domiciliare; 114 guariti; 6 deceduti.

- Vibo Valentia: 3 in isolamento domiciliare; 82 guariti; 5 deceduti.

Dall'ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 14.214

 

Sottoscrivi questo feed RSS