Redazione

Redazione

URL del sito web:

Serra, domani in piazza il "Banchetti day" del Pd insieme a Censore, Tassone e Reitano

Si terrà domani mattina in piazza Monumento dalle 10,30 alle 12,30 l’iniziativa "Italia, coraggio" del Partito Democratico voluta dal premier Matteo Renzi. In piazza il "Banchetti day", oltre mille banchetti con i leader democratici del territorio. A Serra il "Banchetti day" è stato organizzato dal segretario provinciale dei Giovani democratici vibonesi, Luigi Tassone, in collaborazione col segretario del circolo locale del PD, Paolo Reitano e vedrà la presenza del parlamentare democrat, Bruno Censore. Il PD esce, dunque, dai palazzi per cercare di ritrovare il contatto con la propria base, ma soprattutto con simpatizzanti ed elettori. "Italia, coraggio!", per un partito sul territorio, pronto a discutere e a confrontarsi, presente dappertutto. Renzi,  in una lettera chiede agli iscritti di "mettersi in gioco" per dare "speranza all’Italia". Due i temi chiave dell’iniziativa: la sfida aperta al terrorismo che "vorrebbe rinchiuderci in casa" e la rivendicazione dell’azione di governo, a partire dalla legge di Stabilità in via di approvazione. 

Colombia: ritrovato un galeone spagnolo carico d'oro

E'stato ritrovato nelle acque prospicenti la città colombiana di Cartagena de Indias, a circa 220 metri di profondità, il galeone San Jose le cui ricerche erano iniziate nel 1980. Non si tratta di un relitto qualsiasi dal momento che al suo interno si trova custodito un tesoro di dimensioni favolose. Quando venne affondata dagli inglesi, nel 1708, la nave trasportava un eccezionale carico d’oro, gioielli, argento e pietre preziose. Un'immane tesoro composto da circa 200 tonnellate d’oro, oltre a migliaia di pietre preziose valutato oggi, secondo stime prudenti, dai 5000 ai 7000 milioni di dollari. A dare notizia del ritrovamento del San Jose e` stato il presidente della Colombia, Juan Manuel Santos.

Egitto, scoperata una stanza segreta nella tomba di Tutankhamon

Una stanza segreta nella tomba del faraone Tutankhamon con all'interno i resti di Nefertiti. E` quando avrebbe scoperto una spedizione archeologica ricorrendo all'uso di un  georadar. Grazie alla tecnologia, gli esperti sarebbero, quindi, sul punto di venire a capo di un mistero che dura da decine di anni. A un secolo di distanza dalla riesumazione dei resti del giovane re, morto tremila anni fa a soli 19 anni, si sarebbe sul punto di aprire la camera sepolcrale appartenere alla regina Nefertiti. Tuttavia, secondo alcuni componenti della spedizione archeologica, la nuova stanza segreta custodirebbe i resti di un’altra moglie del Akhenaton, sovrano e marito di Nefertiti che avvio` il percorso verso il monoteismo in Egitto. Per saperne di piu` sara` necessario aspettare poco piu` di un mese quando saranno state completate tutte le analisi sulle scansioni e sui campioni prelevati.

Medico italiano ucciso in Kenya

Un medico italiano, Rita Fossaceca di 51 anni, è stata uccisa e altri tre connazionali sono rimasti feriti in Kenya. Stando alle prime informazioni giunte in Italia, il gruppo sarebbe stato colpito da un alcuni rapinatori mentre si trovavano a Mijomboni, un piccolo villaggio nell'entroterra alle spalle di Malindi dove svolgevano attivita` umanitarie per conto della For Life Onlus.  La vittima era arrivata in Kenya poco piu` di due settimane fa.

Sottoscrivi questo feed RSS