Redazione

Redazione

URL del sito web:

Ultimo bilancio attentati Parigi: 128 morti, 250 feriti, dispersa un'italiana

E' di 128 morti e 250 feriti, di cui 99 versano in gravi condizioni, l'ultimo bilancio dell'attacco a Parigi. Tra le persone rimaste coinvolte negli attentati ci sono anche tre italiani. Di una, Valeria Solesin, non si hanno notizie da ieri sera, mentre gli altri due sono rimasti feriti e le loro condizioni non destano particolari preoccupazioni. Quello diffuso dalle autorità transalpine è un vero e proprio bollettino di guerra. Era dai tempi del Secondo conflitto mondiale che la Francia non subiva un attacco così sangunoso sul proprio territorio metropolitano.

Olio d'oliva venduto come extravergine, 7 aziende indagate da Guariniello

Frode in commercio, questa l’accusa con la quale il procuratore di Torino, Raffaele Guariniello, ha iscritto nel registro degli indagati i rappresentanti di sette aziende italiane che producono e distribuiscono olio d’oliva. Dall’inchiesta, condotta dai Nas della città della Mole, è emerso che Carapelli, Bertolli, Santa Sabina, Coricelli, Sasso, Primadonna e Antica Badia avrebbero etichettato e commercializzato come extravergine semplice olio d’oliva. A dare l’avvio all’indagine era stato, nel maggio scorso, un articolo pubblicato da un giornale specializzato nel quale  venivano riportati i risultati delle analisi fatte effettuare su 20 bottiglie d’olio riconducibili a diversi marchi. Dal test condotto, a Roma, presso il laboratorio chimico dell'Agenzia delle Dogane era emerso che in nove casi il contenuto non corrispondeva a quanto riportato dall’etichetta.

 

Serra, gli studenti dell'Einaudi in visita all'Expo

 

Emozionante  visita all’Expo di Milano. I ragazzi del triennio di tutte le scuole superiori afferenti all’Istituto ‘Luigi Einaudi’, Liceo scientifico, Geometra, Alberghiero e Finanza e marketing hanno fatto tappa nella città lombarda per visitare l’Expo. L’escursione milanese ha rappresentato una grande emozione per i 140 alunni che, accompagnati da 11 professori, hanno avuto modo di prendere coscienza da vicino del messaggio che l’Expo ha voluto lanciare al mondo: ‘Nutrire il Pianeta-Energia per la vita.’ La visita è proseguita, poi, nella città di Milano alla volta dei monumenti più significati. Nel corso del tour culturale il professore Salvatore Luciani si è cimentato in  una rievocazione  dell’ultimo  saluto di Alessandro Manzoni alla moglie, rappresentazione che è stata molto apprezzata dagli stessi studenti i quali hanno avuto modo di abbandonare la dottrina per un giorno e immaginare l’autore de ‘I promessi sposi’ nella realtà. Ma l’Einaudi, guidato dal dirigente scolastico Tonino Ceravolo, non è nuovo all’esperienza Expo. A fine settembre scorso, infatti, durante la settimana del protagonismo calabrese, l’Istituto alberghiero, unica scuola partecipante per la provincia di Vibo Valentia, ha preparato i piatti tipici del territorio all’interno del salone milanese  grazie alla maestria dello studente Giorgio Iacopetta accompagnato dal professore Antonio Ramondino.

 

Attentato al consolato italiano al Cairo, ucciso l'ideatore

E`stato ucciso nel corso di un conflitto a fuoco con la polizia egiziana, il jhiadista ritenuto responsabile dell'attentato compiuto l'11 luglio scorso contro il Consolato italiano al Cairo. Considerato uno dei leader della cellula Isis in Siria,  Ashraf Ali Hassanein el Gharabli, secondo quanto affermato da fonti del ministero dell'Interno egiziano, sarebbe stato ucciso a nord-est del Cairo dalle forze dell'ordine mentre cercavano di arrestarlo.

   

Sottoscrivi questo feed RSS