Redazione

Redazione

URL del sito web:

Strupro a Roma, arrestato un nigeriano che nel 2009 aveva violentato una bimba

E' stato arrestato dai carabinieri di Roma lo stupratore che la sera del 30 marzo scorso aveva violentato una ragazza in un parcheggio pubblico situato nella zona nord della Capitale. L'uomo, un 30enne di origine nigeriana, è stato individuato grazie all'dentikit diffuso dagli investigatori. Il presunto stupratore, che nel 2009 era stato arrestato per aver abusato di una bambina di sette anni, prima di essere recluso nel carcere di Regina Coeli è stato riconosciuto dalla vittima.

 

Operazione dei Carabinieri nella Locride, 30 ordinanze di misure cautelari e perquisizioni

Dalle prime ore di oggi nella provincia di Reggio Calabria ed in particolare nell’area della Locride è in corso una vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria per l’esecuzione di 30 misure cautelari nonché di numerose perquisizioni. I reati contestati sono traffico illecito di numerose armi clandestine, alcune delle quali risultate provento di furti perpetrati tra la Lombardia ed il Piemonte, porto e detenzione illegale di armi, traffico illecito di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti del tipo marijuana, cocaina ed eroina, furti venatori e caccia di frodo.

 

 

 

 

 

 

Vibo: sequestrate 47 unità immobiliari

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Vibo Valentia, su delega della locale Procura della Repubblica, a partire dalle prime ore del mattino, hanno eseguito il sequestro di numerose unità immobiliari nel quartiere “Buffetta” del capoluogo di provincia. Il sequestro è stato disposto dal GIP del Tribunale, Dott. Lucia Monaco, a seguito di indagini che hanno evidenziato la realizzazione, in una zona peraltro ritenuta a rischio idrogeologico, di diverse costruzioni in violazione della normativa urbanistica. Le ipotesi di reato contestate, a vario titolo, nei confronti dei tredici indagati nella vicenda, vanno dalla lottizzazione abusiva a scopo edificatorio, alla realizzazione di costruzioni in totale assenza e/o in difformità dalla concessione edilizia e all’omessa denuncia di lavori. I dettagli dell’operazione saranno illustrati dal Procuratore della Repubblica – dott. Mario Spagnuolo nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11,00 di oggi 12 Aprile 2016, presso il Tribunale di Vibo Valentia.

Isis: strage di cristiani in Siria

Almeno 21 cristiani sono stati trucidati dai jihadisti dell'Isis ad al-Qaryatayn, in Siria, prima che la cittadina fosse liberata e ripresa in questi giorni dalle forze di Damasco col sostegno dell'aviazione russa. La notizia è stata diffusa dalla Bbc che ha raccolto la testimonianza del patriarca della Chiesa ortodossa siriaca, Ignazio Aphrem II. Il patriarca ha affermato che alcune delle vittime sarebbero state uccise mentre tentavano la fuga altre, invece, sarebbero state martirizzate dopo aver rifiutato di convertirsi all'Islam. Tra i cristiani uccisi anche alcune donne che i jihadisti avevano pianificato di vendere come "schiave". All'appello mancherebbero numerose persone, allo stato ritenute disperse e per le quali si teme il peggio.

 

Sottoscrivi questo feed RSS