Auto in fiamme nella notte, danneggiato un negozio

Una Seat Cupra e una Renault Clio sono state interessate da un incendio divampato la notte scorsa in via Trento, a Lamezia Terme. 

Le fiamme, sviluppatesi poco dopo l'una, hanno mandato in fumo la Seat e danneggiato la Renault nella parte posteriore. 

Entrambi i veicoli erano parcheggiati davanti ad un negozio che ha subito il danneggiamento della saracinesca e dell'insegna. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato il rogo. 

Dal canto loro, i carabinieri hanno effettuato i rilievi necessari a fare luce sull'accaduto; tuttavia, al momento, l'ipotesi più accreditata sembra essere quella dell'evento accidentale. 

  • Published in Cronaca

Tir finisce contro le barriere di protezione sul tratto calabrese dell'A2, ferito il conducente

Incidente stradale poco prima delle 22.30 di ieri sul tratto calabrese dell'autostrada A2 del Mediterraneo dove, nei pressi di Lamezia Terme, un tir è finito contro le barriere di divisione poste tra le due carreggiate. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto ad estrarre dall'abitacolo il conducente del mezzo. L'uomo è stato quindi affidato alle cure dei sanitari del 118 che l'hanno trasferito in ospedale. 

La dinamica del sinistro è al vaglio della polizia stradale. 

Maltempo in Calabria, albero si abbatte sulla sede stradale a Lamezia Terme

Sono una decina gli interventi  effettuati oggi dai vigili del fuoco di Lamezia Terme, chiamati a fronteggiare i danni causati dal maltempo.

In particolare, in via Miceli il forte vento ha provocato il distacco di alcuni pannelli fotovoltaici dal tetto di uno stabile. Situazione analoga anche presso il Polo tecnologico industriale. In via della Vittoria, invece, un albero si è abbattuto, fortunatamente senza coinvolgere passati, sulla sede stradale.

  • Published in Cronaca

Furgone in transito prende fuoco, illeso il conducente

Un furgone è andato a fuoco questa mattina, mentre stava transitando nella zona industriale ex Sir, a Lamezia Terme. 

A bordo il solo conducente che ha fatto in tempo ad abbandonare il mezzo. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme. 

  • Published in Cronaca

Auto finisce in un torrente, morto un ragazzo

Un giovane automobilista ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto oggi, in via Salvatore Raffaele, a Lamezia Terme (Cz). 

La vittima viaggiava sulla sua Opel Corsa che, per cause in corso d'accertamento, è finita in un torrente, ribaltandosi. 

Per recuperare il veicolo ed estrarre il cadavere dalle lamiere si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco. 

Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118 che, al loro arrivo, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. 

La dinamica del sinistro è al vaglio della polizia che ha effettuato i rilievi del caso. 

I controlli del Nas nel Catanzarese e nel Vibonese, riscontrate diverse irregolarità

Nel corso dell'attuale periodo estivo, i carabinieri del Nas di Catanzaro, hanno ispezionato, nei territori delle provincie di Catanzaro e Vibo Valentia, 70 attività del settore alimentare, rilevandone 22 irregolari (pari al 31% degli obiettivi ispezionati), che hanno portato alla contestazione di 10 sanzioni penali e 37 violazioni amministrative per oltre 20 mila euro.
 
Complessivamente sono state deferite all'Autorità Giudiziaria 8 persone, mentre 18 sono state segnalate alla Autorità Amministrativa.  
 
In particolare a Squillace (Cz), Lamezia Terme (Cz) e Nicotera Marina (Vv), presso un supermercato e tre ristoranti, sono stati rinvenuti e sottratti alla vendita complessivamente oltre 150 chili di alimenti per varie irregolarità. 
 
Sono stati inoltre disposti 3 provvedimenti di chiusura di depositi annessi ad attività di vendita e preparazione di alimenti, poiché attivati in assenza di autorizzazioni e di requisiti igienico sanitarie e strutturali.   
  • Published in Cronaca

Lamezia Terme, vasto incendio nel campo nomadi di contrada Scordovillo

Un vasto incendio si è sviluppato alle prime luci dell’alba di ieri nel campo nomadi di contrada Scordovillo, di Lamezia Terme.
 
Si tratta dell’ennesimo rogo in contrada Scordovillo che ha interessato cataste di rifiuti di vario genere (materiale plastico, gomme, carcasse di elettrodomestici, bottiglie di gpl etc.) provocando colonne di fumo intenso con enormi disagi per quanti abitano a ridosso del campo rom ed ai pazienti ricoverati nel presidio ospedaliero Giovanni Paolo II. 
 
L’incendio è stato domato dai vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme.
 
Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno effettuto gli adempimenti di competenza. Non si registrano danni a persone.

  • Published in Cronaca

Individuata piantagione di marijuana con 650 arbusti

Nella notte tra il 5 e il 6 agosto scorsi, i finanzieri del Gruppo di Lamezia Terme hanno sequestrato 650 piante di cannabis indica, in una coltivazione rinvenuta a Lamezia Terme.
 
In particolare, in seguito a prolungate ricognizioni effettuate dalla Sezione Aerea della Guardia di finanza lametina, è stata segnalata la presenza di piante sospette in un'area impervia compresa tra le frazioni Acquafredda e Mitoio.
 
Le pattuglie hanno quindi perlustrato la zona segnalata, individuando la piantagione in un terreno di proprietà del Comune di Lamezia Terme.
 
Le piante, una parte delle quali era già stata interessata da un primo raccolto, sono state campionate e distrutte sul posto.
Subscribe to this RSS feed