Operazione "Eumenidi": chiuse le indagini, c'è anche l'ex sindaco di Lamezia

La Procura della Repubblica di Lamezia Terme, con il supporto del locale Gruppo della guardia di finanza e della polizia di frontiera, ha concluso le indagini preliminari inerenti l’operazione “Eumenidi”, relative ad una serie di reati contro la pubblica amministrazione, riscontrati nell’ambito della gestione dell' aeroporto lametino.

Tra gli indagati figura, anche, l'ex sindaco di Lamezia Terme, Paolo Mascaro, indagato del delitto concorsuale di abuso d’ufficio e nell’ambito di procedimento collegato, del reato di false informazioni al pubblico ministero.

Per l'accusa, durante la fase investigativa, l'ex primo cittadino di lametino avrebbe reso, al pubblico ministero, dichiarazioni mendaci smentite dagli esiti delle indagini.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.