Serra, la zampogna di Giulio Bianco a Palazzo Chimirri

Prosegue all’insegna della musica, della cultura e della tradizione la III edizione di “Natale nel borgo”, rassegna organizzata dall’amministrazione comunale di Serra San Bruno per allietare le festività valorizzando le specificità territoriali e le radici meridionali.

Domani alle 18.30, a palazzo Chimirri, è prevista l’esibizione del polistrumentista Giulio Bianco, cuore pulsante de “Il Canzoniere Grecanico Salentino”, uscito trionfante dal “Songlines music awards 2018”, l’importante riconoscimento attribuito come miglior gruppo di world music al mondo.

Il fiatista rielaborerà in senso critico gli argomenti che animano la realtà servendosi della zampogna: a prevalere saranno i suoni, non le parole, quasi per far comprendere che il sentimento e lo spirito sono gli elementi che devono ispirare le azioni. Al centro dello spettacolo “Di zampogne, partenze e poesie” ci sarà dunque la riflessione ispirata da una melodia capace di stimolare e trascinare.

Una melodia non fine a se stessa, ma impegnata e propositiva che s’incarica di trattare l’attualità, comprendendola e proponendo una particolare visione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.