Redazione

Redazione

URL del sito web:

Stato d'emergenza in Turchia

Stato d'emergenza per i prossimi tre mesi. È quanto ha deciso il Consiglio di Sicurezza Nazionale (Mgk) turco in seguito al fallito colpo di stato di venerdì scorso. La decisione è stata assunta, in base all'articolo 120 della Costituzione, per "affrontare rapidamente" le minacce legate al fallito golpe. L' annuncio è stato fatto direttamente dal presidente Recep Tayyip Erdogan che ha spiegato : "Non si tratta di una decisione contraria alla democrazia, al contrario serve a garantirla". Per quanto riguarda la possibile reintroduzione della pena di morte ed il rischio che la Turchia si veda negare l'accesso all'Unione europea, Erdogan ha dichiarato:" Per 53 anni abbiamo bussato alla porte dell'Unione europea e ci hanno lasciato fuori, mentre altri entravano. Se il popolo decide per la pena di morte, e il Parlamento la vota, io la approverò".

Crotone: in arrivo dal Gil Vicente l'attaccante Simmy

Trattativa in dirittura d'arrivo per l'acquisto dell'attaccante nigeriano Simmy. Il Crotone sarebbe, infatti, ad un passo dal chiudere l'accordo per il trasferimento della punta 24enne in forza al Gil Vicente. Alla società lusitana dovrebbe andare una cifra intorno al milione di euro. Il calciatore che, molto probabilmente, sottoscriverà con i pitagorici un contratto triennale, è già arrivato in Italia e nelle prossime ore sosterrà le visite medica. Nell'ultima stagione Simmy ha conquistato il titolo di capocannoniere della seconda divisione portoghese.

 

  • Pubblicato in Sport
  • 0

In arrivo ondata di caldo sulle Serre, ecco i giorni da bollino rosso

Giorni torridi in arrivo su tutto il Belpaese dove, a partire da domani, farà sentire i suoi effetti una “bolla” africana che farà schizzare la colonnina di mercurio. Per gli esperti di 3bmeteo.com "i venti caldi dal Nord Africa investiranno in pieno la Penisola portando l’apice del caldo al Centro-nord tra giovedì e venerdì, con punte di oltre 35-36°C sulle aree interne, ma anche superiori in Sardegna”.  A partire da venerdì, invece, la corrente d’aria calda investirà in pieno le regioni meridionali. A causa dell'afa, poi, le temperature percepite risulteranno ben più elevate di quelle reali. Sulle Serre i giorni da bollino rosso saranno sabato e domenica. Nel primo giorno del fine settimana, la temperatura massima si attesterà sopra i 33°, mentre la minima  non scenderà al di sotto dei 22. Situazione analoga, domenica, quando la massima toccherà i 31° e la minima i 22. L’ondata di calore, però durerà poco, già lunedì la colonnina di mercurio si fermerà a 28°, mentre, a partire da martedì, farà la sua comparsa una perturbazione che provocherà deboli piogge per tutto il resto della settimana.

Catena della grande distribuzione ritira dagli scaffali pistacchi a rischio, ecco quali

I supermercati Simply hanno ritirato dagli scaffali un lotto di pistacchi da 250 g  prodotto dalla Wonderful. A determinare il richiamo, il possibile superamento dei livelli di aflatossina B1. Il problema è stato segnalato dall’azienda, che ha disposto il richiamo del lotto contaminato in alcuni paesi europei, compresa l’Italia. In particolare, il provvedimento ha interessato il lotto B6055 con scadenza 31/07/2017 e codice EAN 014113911702. Wonderful e Simply invitano chiunque sia in possesso di  confezioni  appartenenti al lotto oggetto del richiamo a non consumare i pistacchi ed a riportare le confezioni al punto vendita dove sono state acquistate per chiedere il rimborso o la sostituzione. Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero verde del servizio clienti Sma 800824039.

 

Sottoscrivi questo feed RSS