Carabinieri sequestrano tre quintali di prodotti ortofrutticoli

I carabinieri della Stazione di Reggio Calabria – Modena e del Nucleo antisofisticazione e sanità di Reggio Calabria, coadiuvati da personale della locale Asp, hanno riscontrato diverse irregolarità in materia sanitaria, tra cui criticità inerenti la conservazione dei prodotti e mancanze del manuale dei controlli – Haccp.

In particolare, i militari dell’Arma, durante la verifica condotta in un negozio di prodotti ortofrutticoli, hanno sequestrato 295 chili di alimenti privi di tracciabilità. Al proprietario dell’esercizio sono state contestate diverse sanzioni amministrative, per un totale di 7.500 euro, mentre il negozio è stato temporaneamente chiuso.

  • Published in Cronaca

Maltratta la moglie, arrestato

I poliziotti della questura di Reggio Calabria hanno arrestato un cinquantanovenne, accusato di aver maltrattato la moglie.

In particolare, gli agenti sono intervenuti a casa della coppia, in seguito ad una chiamata al 113, con la quale era stata segnalata una lite domestica, culminata nel lancio di oggetti da parte dell’indagato. Giunti sul posto, hanno rintracciato la presunta vittima nell’abitazione di alcuni vicini che le avevano dato rifugio. La donna, quindi, è stata trasportata in ospedale, dove è stata curata per una frattura riportata all’altezza dello zigomo.

L’uomo, che in presenza dei poliziotti avrebbe minacciato velatamente la moglie, è stato arrestato e condotto nella casa circondariale Arghillà di Reggio Calabria.

  • Published in Cronaca

Pugnali e munizioni in cantina, denunciato un 61enne

Nascondeva nello scantinato di casa: uno stiletto, tre pugnali, 1500 cartucce di vario calibro, 20 kg di pallini in piombo per munizioni da caccia e quasi 10 kg di polvere da sparo. Per questo motivo, un 61enne è stato denunciato dai carabinieri, nel quartiere Cataforio di Reggio Calabria.

Inoltre, all’uomo, che dovrà rispondere dell’accusa di detenzione abusiva ed omessa custodia di armi, sono state ritirate anche alcune armi regolarmente detenute.

  • Published in Cronaca

In auto con pistole e coltello, arrestato

Un 55enne è stato arrestato dalla polizia a Reggio Calabria, con l’accusa di ricettazione, porto e detenzione illegale di armi.

In particolare, l’uomo è stato fermato alla guida di un’auto e sottoposto a perquisizione. Nel veicolo, nascoste in un contenitore posto sotto un sedile, sono state rinvenute: una pistola calibro 7.65 con matricola abrasa e una rivoltella calibro 6 intestata ad un’altra persona. Inoltre, durante la perquisizione del mezzo, sono stati trovati anche un’ascia e un coltello.

Inevitabili, quindi, il sequestro delle armi e l’arresto dell’automobilista il quale, dopo le formalità di rito, è stato tradotto nella casa circondariale di Reggio Calabria - Arghillà.

  • Published in Cronaca

Rissa scoppiata per futili motivi, sei arresti e una denuncia

I poliziotti della Questura di Reggio Calabria hanno arrestato, nella flagranza del reato di rissa, sei cittadini romeni e denunciato una minorenne - anch'essa di nazionalità romena - accusata di aver partecipato attivamente alla rissa.

Gli arrestati, 3 uomini e 3 donne, di età compresa tra i 21 ed i 36 anni, tutti percettori del Reddito di cittadinanza - alcuni con precedenti per rissa ed uno sottoposto all’obbligo di presentazione alla pg - sono stati individuati nei pressi di piazza Garibaldi da una volante impegnata in un servizio di controllo del territorio.

I poliziotti, ricevuto il supporto di altri colleghi, hanno sedato la rissa – scoppiata per futili motivi - e identificato i protagonisti, procedendo con gli arresti e la denuncia.

  • Published in Cronaca

Cittadino slovacco colpito da mandato d'arresto europeo catturato in Calabria

I carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Reggio Calabria hanno arrestato, in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso nell’agosto dello scorso anno dal Tribunale distrettuale di Bratislava, un 36enne slovacco, ritenuto nel proprio paese d’origine responsabile di reati economici e finanziari.

L’uomo è stato rintracciato in un affittacamere del capoluogo reggino presso il quale aveva preso alloggio.

In particolare, i militari dell’Arma, una volta identificato il ricercato lo hanno sottoposto alle  formalità di rito, al termine delle quali è stato trasferito in carcere.

  • Published in Cronaca

In auto con diverse dosi di marijuana, manette per un 19enne

Ieri notte, durante un servizio di controllo del territorio, i carabinieri della Stazione di Reggio Calabria -Catona hanno arrestato, in flagranza di reato, un 19enne del luogo, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, i militari sono entrati in azione, dopo aver notato una Citroen C3 il cui conducente, alla loro vista, avrebbe cercato di darsi alla fuga. Una volta bloccato il veicolo, la pattuglia dell’Arma ha identificato l’automobilista ed effettuato una perquisizione, durante la quale, nel bagagliaio, sono state rinvenute oltre 30 dosi di marijuana.

Inevitabile, quindi, il sequestro della droga e l’arresto del giovane.

  • Published in Cronaca

Scoperta casa di cura abusiva per disabili mentali, scatta il sequestro

I carabinieri del Nas di Reggio Calabria hanno accertato la presenza, nella città dello Stretto, di una casa di cura per disabili mentali completamente abusiva e priva dei requisiti strutturali ed organizzativi necessari per l‘assistenza alle “persone deboli”.

In particolare, in una civile abitazione, i militari hanno riscontrato la presenza di nove persone affette da gravi patologie psichiatriche e bisognevoli di continua assistenza e cure farmacologiche. Inoltre, gli ospiti della struttura sarebbero stati ospitati in ambienti privi dei requisiti strutturali e senza la presenza delle previste figure sanitarie professionali.

Come se non bastasse, i militari, nel corso delle verifiche, avrebbero constato la presenza di alimenti  in cattivo stato di conservazione o scaduti.

Pertanto, la struttura e gli alimenti sono stati sequestrati.

Infine, i pazienti, con l’ausilio del personale dei servizi sociali del Comune di Reggio Calabria, sono stati affidati ai loro congiunti.

Subscribe to this RSS feed