Droga e munizioni in un agriturismo nel Vibonese: locale chiuso, titolare denunciato

Droga e munizioni nascoste in un agriturismo a Tropea. A fare la scoperta sono stati i poliziotti della Squadra mobile di Vibo Valentia e del locale posto fisso.

In particolare, dopo aver rinvenuto alcune dosi di hashish e marijuana, nonché tre piantine di cannabis coltivate all’esterno del locale, gli agenti hanno approfondito la ricerca, trovando una cinquantina di munizioni calibro 12 detenute abusivamente, dal momento che la Prefettura di Vibo Valentia aveva notificato al proprietario della struttura un provvedimento di divieto di detenzione di armi.

Pertanto,  l’uomo è  stato denunciato, per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di detenzione abusiva di munizioni.

Sulla scorta delle evidenze emerse, il questore di Vibo Valentia  ha disposto la chiusura per 30 giorni del ristorante, per la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.

  • Published in Cronaca

Prendono il reddito di cittadinanza e lavorano in nero, denunciati

Nei giorni scorsi, i poliziotti della Questura di Vibo Valentia hanno controllato  diversi locali nel comune di Tropea. Nel corso delle attività ispettive, gli agenti hanno individuando due persone che svolgevano attività lavorativa senza un regolare contratto. Come se non bastasse, i due percepivano anche il reddito di cittadinanza.

Pertanto, i due lavoratori sono stati denunciati per percezione indebita del reddito di cittadinanza.

Ubriaco prende a calci un'auto, aggredisce il conducente e morde un poliziotto: arrestato nel Vibonese

Proseguono i controlli della polizia di Stato durante il fine settimana, per contrastare la criminalità diffusa e vigilare sulla movida nella provincia vibonese.

Durante il fine settimana scorso, controlli si sono concentrati nell’area di Tropea, dove i poliziotti hanno identificato 187 persone, controllato 77 veicoli e rilevato 4 violazioni amministrative al codice della strada.

Inoltre, gli agenti della Squadra mobile e del Posto Fisso di Tropea, sono stati allertati poiché un soggetto in stato di forte agitazione, a causa dell’ubriachezza, ha preso a calci un'autovettura parcheggiata e poi aggredito il conducente.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno cercato di boccare l'esagitato, il quale per tutta risposta ha morso un agente sul braccio.

L’uomo, dopo essere stato immobilizzato, è stato accompagnato in ospedale a Tropea, dove è risultato avere un tasso alcolemico di 2.2 g/l.

Pertanto, è stato arrestato per il reato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

  • Published in Cronaca

Spaccio di droga, un arresto nel Vibonese

Gli agenti della Squadra mobile di Vibo Valentia e della Squadra investigativa del locale posto fisso, hanno sorpreso una persona intenta a spacciare droga ad un cittadino straniero, a Tropea. Dopo aver ricostruito i movimenti dell’uomo, i poliziotti hanno individuato un nascondiglio dove sono stati rinvenuti 5 grammi di cocaina, 18 grammi di marijuana e 120 euro.

Una volta arrestato con l’accusa di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di droga, l’indagato, in seguito all’udienza di convalida, è stato sottoposto all’obbligo presentazione alla pg e all’obbligo di dimora nel comune di Tropea, con contestuale obbligo di permanenza notturna.

  • Published in Cronaca

Mario Giordano presenta a Tropea il suo nuovo libro "Tromboni"

Lunedì’ 8 Agosto alle ore 20, il giornalista Mario Giordano, già direttore di Studio Aperto, “il Giornale”, Tgcom24 e il Tg4 e dal 2018 conduttore di Fuori dal Coro. Ha scritto diversi libri per smascherare "Sanguisughe", "Avvoltoi", "Pescecani", "Vampiri" e "Sciacalli", sarà ospite dell’Associazione Valentia nell'ambito del "Festival del Sud: Valentia in festa", che farà tappa a Tropea nella splendida cornice del complesso Santa Chiara.

Nel suo nuovo saggio, Mario Giordano alza il velo sulle grandi ipocrisie del nostro tempo e rivela tutti gli errori, le contraddizioni, gli strafalcioni dei falsi maestri. Secondo l'autore sbugiardare gli incompetenti è facile: sono gli esperti quelli davvero pericolosi. Vestono la maschera di chi la sa lunga, si presentano sotto mentite spoglie e galleggiano sulle onde del pensiero unico. «Sempre la stessa musica. La marcia trionfale. Ormai ci siamo abituati: tutti suonano le trombe. E perciò a me è venuta voglia di suonare i tromboni» scherza il vulcanico giornalista di "Fuori dal coro".

Una presentazione che si preannuncia ricca di sorprese, con la partecipazione del sindaco di Tropea Giovanni Macrì, il presidente nazionale dell’Associazione Valentia Anthony Lo Bianco ed il giornalista Agostino Pantano.

L’evento fa parte del Festival del Sud: Valentia in festa e l’ingresso è libero e gratuito.

 

  • Published in Cultura

Controlli nel Vibonese: sequestrate dosi di cocaina e marijuana

Proseguono i controlli della polizia sul territorio Vibonese.

In particolare, a Vibo Valentia un ragazzo è stato denunciato perché trovato in possesso di un coltello con una lama appuntita di più di 12 centimetri di lunghezza.

A Tropea, invece, gli agenti hanno segnalato al Prefetto tre persone trovate in possesso di droga.

Nel dettaglio, nel corso di una perquisizione a casa di uno dei tre, gli agenti hanno rinvenuto due piante di marijuana di quasi due metri d’altezza. Dosi di cocaina e marijuana, invece, per il secondo segnalato; mentre al terzo sono stati trovati dieci grammi di marijuana nascosti nelle mutande.

 Infine, durante un posto di controllo nel centro di Tropea, è stata fermata un’auto il cui conducente aveva un tasso alcolemico 1,24 g/l. Inevitabile, quindi, la denuncia e il ritiro della patente.

  • Published in Cronaca

Sorpresi a bordo di un autocarro rubato, due denunce nel Vibonese

I poliziotti della locale Squadra mobile, nel corso di un controllo agli avventori di un circolo ricreativo di Vibo Valentia, hanno individuato e segnalato alla Prefettura un uomo trovato in possesso di alcune dosi di marijuana.

Nella zona di Tropea, invece, è stato sottoposto a controllo un autocarro, il cui  conducente, alla vista degli agenti, avrebbe tentato di cambiare il senso di marcia con una manovra repentina. Dopo averlo bloccato, i poliziotti hanno scoperto che il mezzo era stato rubato nei mesi scorsi in provincia di Cosenza.

Pertanto, il conducente e il passeggero sono stati denunciati, con l’accusa di ricettazione.

  • Published in Cronaca

Controlli nel Vibonese: due persone segnalate per detenzione di droga

Continuano i servizi straordinari di controllo del territorio da parte della polizia per contrastare la criminalità diffusa, con particolare riguardo ai luoghi della movida del Vibonese.

Durante lo scorso fine settimana l’attività ha interessato la città di Tropea, dove domenica notte i poliziotti hanno identificato oltre 150 persone, controllato più di 70 veicoli ed effettuato controlli amministrativi presso alcuni esercizi pubblici.

Inoltre, al fine di garantire una vacanza sicura ai numerosissimi turisti che affollano la Costa degli Dei, gli agenti della Squadra mobile hanno effettuato ulteriori controlli per contrastare il traffico di sostanze stupefacenti, durante i quali sono state sequestrate diverse dosi di cocaina ed effettuate 2 segnalazioni per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti.

Infine, nel corso di un posto di controllo un uomo non si è fermato all’Alt intimato dai poliziotti. Dopo un inseguimento, il fuggitivo è stato bloccato e sanzionato per diverse violazioni delle norme del Codice della strada ottenendo, come risultato della guida pericolosa tenuta, anche il ritiro della patente.

  • Published in Cronaca
Subscribe to this RSS feed