Agguato in Calabria, un morto e un ferito grave

Agguato a Rosarno (Rc), dove la notte scorsa è stato ucciso un uomo  di 41 anni.

La vittima si trovava  nei pressi del campo sportivo quando è stato freddato da uno o più sicari

Soccorso e trasportato in ospedale a Gioia Tauro, il 41enne vi è giunto cadavere e i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Al momento dell’agguato  l’uomo si trovava in compagnia del figlio 18enne che è rimasto ferito in modo grave.

Il ragazzo, infatti, dal pronto soccorso di Gioia Tauro è stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Catanzaro.

Sull’accaduto  indagano i carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro e della Tenenza di Rosarno.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.