Redazione

Redazione

URL del sito web:

In auto con 15 grammi di eroina, arrestato

I poliziotti del commissariato di Corigliano-Rossano hanno arrestato V.D.  di 31 anni, per il reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, i poliziotti, hanno fermato un’auto,  nel quartiere “Timpone Rosso” della frazione Lauropoli di Cassano allo Ionio.

Durante il controllo, l’uomo al volante del veicolo è stato trovato in possesso di 15 grammi d’eroina.

Pertanto, V.D., dopo l’arresto è stato posto ai domiciliari.

Tenta di aggredire una suora, arrestato

Un 39enne di origini marocchine, senza fissa dimora, già noto alle forze di polizia, ha tentato di aggredire un’anziana suora.

E’ accaduto questa mattina in provincia di Crotone.

L’uomo, dopo essere stato allontanato da alcune persone accorse in aiuto della religiosa, è  stato arrestato dai militari della Compagnia di Crotone.

Il 39enne è stato infine condotto nella casa circondariale della città pitagorica, in attesa dell’udienza di convalida.

Fucile, munizioni e semi di cannabis in un casolare: indagano i carabinieri

I carabinieri della locale Stazione (Rc) e dello Squadrone eliportato Cacciatori di Calabria hanno individuato, in località Agiastreto di Placanica, un rudere abbandonato utilizzato come deposito di munizioni.

Nella struttura, sono stati rinvenuti, nascosti tra i rovi, alcuni bidoni in metallo con all'interno un fucile artigianale calibro 8, 113 munizioni di diverso calibro in perfetto stato di conservazione e semi di canapa indiana con i quali si sarebbe potuta allestire una piantagione con almeno 300 piante.

Il materiale rinvenuto è stato sequestrato in attesa di essere inviato al Ris di Messina per gli accertamenti del caso.

Pistola rinvenuta nel Vibonese, manette per un 28enne

Un 28enne, Costantino Gaudioso, è stato arrestato a Zungri( Vv), dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia e dello Squadrone eliportaro Cacciatori.

In particolare, i militari, impegnati anche con l'ausilio di unità cinofile, in una vasta operazione di controllo del territorio, hanno rinvenuto, una pistola Walter P38 calibro 9x17.

L'arma, che era in dotazione alle forze armate tedesche durante la Seconda guerra mondiale, è stata rinvenuta in un terreno di Gaudioso, nascosta sotto travi e ponteggi, senza matricola, ma completa di munizioni.

Per il 28enne titolare di un'impresa edile, il cui nome era comparso nell'inchiesta Rinascita-Scott, è quindi scattato l'arresto, con il conseguente trasferimento nel carcere di Vibo Valentia.

 

Sottoscrivi questo feed RSS