Emergenza Covid in Calabria, il bollettino di oggi: dieci morti e 306 nuovi casi

Dieci morti (4 a Catanzaro, 3 a Cosenza, 3 a Reggio Calabria), 209 guariti e 306 nuovi casi positivi.

Questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute della Regione Calabria.

Complessivamente, quindi, su 367.635 persone sottoposte a tampone dall'inizio della pandemia, 18.197 sono risultate positive.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

- Cosenza: casi attivi 4.676 (91 in reparto AO Cosenza; 10 in reparto al presidio di Rossano e 18 al presidio ospedaliero di Cetraro; 2 all’ ospedale da campo a Cosenza; 15 in terapia intensiva, 4.540 in isolamento domiciliare); casi chiusi 1.115 (972 guariti, 143 deceduti).
 
- Catanzaro: casi attivi 1.533 (33 in reparto AO di Catanzaro; 18 P.O Lamezia Terme; 25 i9 in reparto AOU Mater Domini; 8 in terapia intensiva; 1.449 in isolamento domiciliare); casi chiusi 1.047 (973 guariti, 74 deceduti).
 
- Crotone: casi attivi 975 (35 in reparto; 940 in isolamento domiciliare); casi chiusi 761 (747 guariti, 14 deceduti).
 
- Vibo Valentia: casi attivi 424 (16 ricoverati, 408 in isolamento domiciliare); casi chiusi 556 (535 guariti, 21 deceduti).
 
- Reggio Calabria: casi attivi 2.854 (114 in reparto; 17 P.O di Gioia Tauro; 6 in terapia intensiva; 2.717 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.852 (3.765 guariti, 87 deceduti).

- Altra Regione o stato Estero: casi attivi 200 (200 in isolamento domiciliare); casi chiusi 204 (204 guariti, 1 deceduto).

I casi segnalati nelle ultime 24 ore sono così distribuiti: 72 in provincia di Reggio Calabria, 128 in provincia di Cosenza, 28 in provincia di Catanzaro, 73 in provincia di Crotone e 5 in quella di Vibo Valentia.

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza su territorio regionale sono in totale 362.

 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.